- Pubblicità -

Gli Ansiosi, su Netflix il mistero della casa svedese che fa sorridere

Data:

- Pubblicità -

Gli Ansiosi su Netflix una miniserie svedese tra crime e commedia, dal 29 dicembre in streaming

Un giallo che fa sorridere arriva dalla Svezia direttamente in streaming oggi mercoledì 29 dicembre su Netflix. Si tratta de Gli Ansiosi, adattamento del romanzo di Fredrik Backman del 2019 diretto da Felix Herngren. Sei episodi da poco più di 25 minuti l’uno, per una storia che si finisce in meno di 3 ore e che ci farà compagnia a fine 2021.

Al centro della storia una misteriosa rapina con ostaggi, con il criminale che sparisce senza lasciare traccia e i vari ostaggi che sembrano tutti nascondere qualcosa, almeno secondo il giovane poliziotto Jack, cresciuto all’ombra del padre e desideroso di avere un ruolo più attivo nel piccolo centro in cui vivono. Gli ansiosi è una miniserie quindi non è prevista al momento una seconda stagione.

Gli Ansiosi la trama

- Pubblicità -

La trama de gli Ansiosi ci racconta la storia di una rapina in banca che si trasforma in un sequestro di persona. Quando la banca non ha contanti da dare, il rapinatore scappa inseguito dai due poliziotti Jim e Jack, padre e figlio, trovando rifugio in un appartamento aperto perchè messo in vendita.

Quando lo stallo tra rapinatore e poliziotti finisce con i rapiti che vengono liberati, nell’appartamento non c’è traccia del criminale, ma non ci sono altre uscite e il palazzo era sorvegliato. Quindi, che fine ha fatto il rapitore? Mentre Jim sembra voler abbandonare il caso per Jack risolvere il mistero diventerà una ragione di vita, soprattutto visto che i diversi ostaggi sembrano condividere un segreto. Cosa è successo in quell’appartamento?

Gli Ansiosi il commento

In un mega outlet non sempre ci si accorge della piccola bottega nascosta tra due grandi negozi di marca, eppure è lì che spesso si possono trovare prodotti selezionati e di valore. Netflix funziona allo stesso modo: tra grandi nomi spesso si trovano dei piccoli prodotti di valore spesso provenienti da diversi paesi del mondo. Gli Ansiosi arriva dalla Svezia, è ambientata in una piccola cittadina tranquilla dove però tutti vivono nascondendo le proprie ansie.

Gli Ansiosi è una serie tv che difficilmente finirà nella Top Ten dei più visti di Netflix, senza nomi di richiamo e con quel suo mix di commedia e giallo che la rende difficile per l’algoritmo da indirizzare tra i vari utenti, ma pur non rientrando nell’alveo dei capolavori, è una serie che mette serenità e fa bene al cuore e soprattutto finisce nel giro di 3 ore o poco meno. Tutte le parti di questa serie, sia la sua anima più leggera che quella più gialla funzionano, il risultato è piacevole ma senza esagerare. A tratti il ritmo sembra rallentare e soprattutto alcune storie appaiono un po’ forzate ed esagerate, quasi a voler necessariamente cercare qualcosa da raccontare in più.

Dopo i primi episodi resta la curiosità di scoprire cosa sia davvero successo in quell’appartamento nelle poche ore in cui gli ostaggi sono rimasti bloccati. E ad aiutarci ci pensa la testardaggine di Jack deciso a dimostrare il proprio valore e a risolvere il caso. I vari colpi di scena sono inseriti nei momenti giusti e le storie dei vari ostaggi si amalgamano in modo naturale mostrando come il caso possa a volte aiutare le persone nella gestione della propria vita. Gli ansiosi ci ricorda come spesso parlare, confrontarsi, provare, può essere più utile che nascondersi. Voto 6.5 

Il cast

  • Dan Ekborg è Jim
  • Alfred Svensson è Jack
  • Leif Andree è Roger
  • Marika Lagercrantz è Anna-Lena
  • Carla Sehn è Julia
  • Petrina Solange è Ro
  • Per Andersson è Lennart
  • Anna Granath è Zahra
  • Lottie Ejebrant è Estelle
  • Sofia Leadarp è Maria
  • Shima Niavarani è Maral

Gli Ansiosi è da vedere se…

… vi piace piacciono le serie tv con un’identità mista in cui i generi si fondono come Only Murders in the Building, giusto per citare il caso più famoso. Per scoprire altre serie tv da vedere simili c’è l’app gratuita dei nostri partner TV Tips. Divertirvi a cercare il vostro nuovo amore seriale potete sfruttare la funzione “match” per trovare nuove serie: scarica l’app, il tuo prossimo amore seriale ti aspetta.

- Pubblicità -

RECENSIONE

Riccardo Cristilli
6.5

RIASSUNTO

Gli Ansiosi la serie tv su Netflix in streaming, la trama, il cast, la recensione, la serie finirà in Top Ten? di che nazionalità è
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it
- Pubblicità -
Gli Ansiosi, su Netflix il mistero della casa svedese che fa sorridereGli Ansiosi la serie tv su Netflix in streaming, la trama, il cast, la recensione, la serie finirà in Top Ten? di che nazionalità è