Dituttounpop > SERIE TV > Gomorra – La serie 10 anni dopo, uno speciale come si fa con i grandi cult

Gomorra – La serie 10 anni dopo, uno speciale come si fa con i grandi cult

Quando una serie tv diventa un cult, una volta terminata si continua a ricordarla celebrando le ricorrenze e ricordando i momenti significativi della sua storia. Gomorra – La serie è diventata un cult e Sky la celebra ricordando i 10 anni dal suo primo episodio con una speciale reunion dei suoi storici protagonisti. Era il 6 maggio del 2014, quando esordiva su Sky la prima stagione di un titolo che in pochi anni avrebbe scritto alcune delle pagine più entusiasmanti della storia della TV italiana, per poi conquistare tutto il mondo: Gomorra – La serie, prodotta da Cattleya – parte di ITV Studios – da un’idea di Roberto Saviano. Lo speciale debutta domenica 2 giugno su Sky (dalle 21.15 su Sky Atlantic) e in streaming su NOW, e sarà disponibile anche on demand.

Gomorra – La serie 10 anni dopo i protagonisti

- Pubblicità -

Marco D’Amore (Ciro Di Marzio), Salvatore Esposito (Genny Savastano), Fortunato Cerlino (Don Pietro), Maria Pia Calzone (Donna Imma), Ivana Lotito (Azzurra) e Cristina Donadio (Scianel), con la partecipazione di Arturo Muselli (Sangue Blu) e Fabio De Caro (Malammore), si sono ritrovati nello speciale Gomorra – La Serie 10 anni dopo, di nuovo insieme per ricordare e celebrare l’avventura vissuta sul set, ripercorrendo quel viaggio che ha cambiato le regole della serialità italiana, e le loro vite.

Dal suo debutto su Sky nel 2014, “Gomorra – La serie” ha conquistato più di 190 territori nel mondo, ottenendo numerosi riconoscimenti di pubblico e critica. Un racconto ancora oggi, 10 anni dopo, in grado di competere ad altissimo livello con le più acclamate serie internazionali, grazie all’indiscussa qualità produttiva e di scrittura e a un cast di talenti straordinari.

- Pubblicità -

Passato e futuro

58 episodi e un film di grande successo (“L’immortale”, ponte fra la quarta e la quinta stagione della serie, per la regia di Marco D’Amore e scritto da Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, Marco D’amore, Francesco Ghiaccio, Giulia Forgione), per un’epopea nera che ha fatto il giro del mondo a partire dalle strade delle periferie di Napoli, crocevia di sanguinose lotte per il potere, soldi, amore e morte. Un racconto a tinte foschissime pieno di personaggi indimenticabili e colpi di scena da gelare il sangue, che ha fatto di quelle periferie il simbolo di tutte le periferie del mondo.

- Pubblicità -

Amatissima in Italia e la più popolare delle serie italiane anche all’estero (dati Parrot Analytics): per due volte Gomorra è stata inserita dal New York Times sul podio della prestigiosa classifica delle migliori serie dell’anno, nel 2017 per l’autorevole quotidiano americano è tra le prime 5 migliori produzioni internazionali (non americane) del decennio. E ora Gomorra si appresta a tornare: Sky Studios e Cattleya, come già annunciato, sono infatti al lavoro su un prequel che racconterà l’ascesa criminale del boss Pietro Savastano, da quando era solo un ragazzo di strada fino a diventare il più importante e spietato boss di Napoli. Alla sceneggiatura Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli.