Gone su Rete 4 il procedurale con Chris Noth, le puntate di lunedì 22 luglio

gone

Gone su Rete 4 in prima tv free Chris Noth ex di Sex and the City e The Good Wife a caccia di persone scomparse

Arriva in prima tv in chiaro da lunedì 22 luglio su Rete 4 Gone, procedurale trasmesso quasi un anno fa da Premium Crime e Infinity, un poliziesco dedicato ai casi di persone scomparse. Protagonista è Chris Noth famoso per il ruolo di Mr. Big in Sex and the City e Peter Florrick in The Good Wife. Accanto a lui Leven Rambin vista in Hunger Games, True Detective e Grey’s Anatomy.

La serie è ispirata a One Kick, romanzo di Chelsea Cain, autrice di narrativa che ha trovato spazio nella classifica dei bestseller del New York Times.

Gone è la prima coproduzione di NBCUniversal International Studios, in collaborazione con RTL e TF1, canali tedesco e francese, un accordo nato per proporre crime-drama globali ma con lo spirito americano. Curiosamente lo show ha debuttato in Australia su Universal Channel nel dicembre 2017, per poi arrivare a Gennaio in Francia su Tf1; negli USA è arrivata solo a inizio 2019 su WGN America. Anche per questa sua produzione articolata lo show non è stato nè cancellato nè rinnovato.

Gone 1×01 La bambina scomparsa

Il primo episodio, il pilot di Gone, racconta la storia della protagonista Kit “Kick” Lannigan che deve fare i conti con il passato e il periodo in cui era stata rapita, che viene convinta da Frank Novak, l’agente FBI che la salvò, a entrare nella sua task force che si occupa di rapimenti e bambini scomparsi.

Gone 1×02 La corsa

La squadra indaga su un’app di sharing di auto con conducente, dopo la scomparsa di una ragazza che l’ha usata. Kick sospetta di Dylan Bender (Brendan Dooling), sviluppatore dell’app e sospettato di aver aggredito una studentessa, Holly Greco mentre era al college, senza però essere mai accusato. L’indagine prenderà però una piega inaspettata.

La trama

Noth è Frank Novak, un agente dell’FBI a capo di una task force che di occupa di sequestri e persone scomparse. La seconda è Kit “Kick” Lannigan, superstite di un famoso caso di rapimento di minori, salvata proprio da Novak. Tornata alla vita, Kick impare le arti marziali e diventa abile nell’uso delle armi e Novak le chiederà di entrare a far parte della propria squadra per risolvere un misterioso caso di rapimenti di bambini come il suo. La sua esperienza le permetterà di entrare nella mente dei predatori.

Il cast

  • Chris Noth è l’agente Frank Novak
  • Leven Rambin è Kit “Kick” Lannigan
  • Danny Pino è John Bishop, ex militare diventato agente FBI
  • Andy Mientus è James Finley, coinquilino di Kick, hacker e anche lui rapito in passato
  • Tracie Thoms è l’agente Maya Kennedy
  • Kelly Rutherford è Paula Lannigan mamma di Kick (ricorrente)
  • Lee Terfesen è Mel Foster, rapitore di Kick (ricorrente).