Grey’s Anatomy su La7 lunedì 21 gennaio in onda l’episodio 300

Grey’s Anatomy su La7 il 21 gennaio due nuovi episodi, il secondo è l’episodio 300 della serie tv

Tocca lo storico traguardo del 300° episodio Grey’s Anatomy anche in chiaro su La7.

Il secondo dei due episodi in onda lunedì 21 gennaio su La7 è infatti il settimo di questa quattordicesima stagione dal titolo Chi Vive chi muore chi racconta la sua storia e sarà proprio l’episodio 300 di tutta la lunga cavalcata di Grey’s Anatomy.

Una serata da non perde su La7 con i due nuovi episodi in prima tv in chiaro, sesto e settimo che appunto sarà il numero 300.

Grey’s Anatomy 14 gli episodi di lunedì 21 gennaio su La 7

Vieni in Barca con me, baby è il titolo del sesto episodio di Grey’s Anatomy 14 (in originale Come on down to my boat, baby) Meredith deve realizzare una rarissima procedura medica per salvare un giudice dalla terribile malattia che lo affligge. Intanto gli uomini della serie si prendono un giorno libero e vanno sulla barca nuova di Jackson. E proprio qui Ben esprime per la prima volta i desiderio di diventare un pompiere (che lo porterà in Statin 19). In attesa che Sofia torni a casa da lei da New York, Arizona decide che è meglio troncare la sua relazione con Carina, mentre Amelia si prepara a tornare al lavoro dopo l’intervento subito, sicuramente non sarà più come prima. Arizona, April, Maggie e la dottoressa Bailey si occupano di una bizzarra sparatoria accidentale, e della sua vittima. Il paziente della Grey muore in seguito all’intervento: la procedura non ha avuto successo. Prima che morisse, il giudice aveva avuto modo di consigliare a Jo di chiedere il divorzio da Paul, il marito violento da cui è in fuga da tempo e che si pone da ostacolo al suo “sì” totale ad Alex. Owen intanto finisce per baciare Carina. Durante la festa per i nuovi specializzandi Meredith apprende di essere nella lista dei nominati al prestigioso premio annuale Harper Avery. Jackson decide di dare alla Bailey dei capitali da investire in una nuova competizione dedicata ai chirurghi di tutto il mondo, a cui lui vuole partecipare.

Chi Vive chi muore chi racconta la sua storia è il 300° e sarà un po’ un episodio speciale per tutti i fan della serie, piuttosto che riportare tanti vecchi personaggi, Krista Vernoff showrunner della serie ha scelto di “omaggiarli” in un modo particolare. Meredith sta per partire per la cerimonia del prestigioso Harper Avery, ma l’arrivo di alcuni feriti gravi in seguito a un incidente sulle montagne russe la convince a restare a Seattle. Arriveranno tre feriti che somigliano a tre ex di Grey’s: Cristina, George e Izzie. Questa somiglianza porta i chirurghi a ricordare il loro passato, soprattutto Meredith, Alex e Miranda. L’episodio ci mostra una carrellata di ricordi (attraverso foto, luoghi, frasi, il particolare discorso di Jackson che ritira il premio per Meredith sul palco) dedicata a tutti i protagonisti che hanno reso grande la serie e che hanno avuto un’influenza determinante sui personaggi più amati.

Grey’s Anatomy 14 cosa ci aspetta

Tra le novità più importanti della quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy c’è il ritorno nel ruolo di showrunner di Krista Vernoff che aveva già guidato la serie nelle prime sette stagioni, transitata poi per Showtime. Il suo arrivo riporta nella serie toni più leggeri oltre a qualche cambiamento come l’arrivo di Stefania Spampinato attrice e modella siciliana che sarà la sorella di Andrew De Luca (Giacomo Gianniotti), una ginecologa esperta in sessuologia e “piacere” che avrà diversi scambi divertenti in italiano (almeno in originale) con il fratello.

Nella quattordicesima stagione non rivedremo Eliza (Marika Dominczyk) con cui Arizona (Jessica Capshaw) aveva una relazione, licenziata dalla Bailey (Chandra Wilson), così come lascia la serie Stephanie (Jerrika Hinton) dopo l’incendio del finale della scorsa stagione.

Sarà anche la stagione del 300° episodio della serie che riporta alle origini con riferimenti a personaggi del passato ma in un modo che sorprenderà lo spettatore. Arriverà la sorella di Owen (Kevin McKidd), Megan (Abigail Spencer), presunta morta, moglie di Nathan (Martin Henderson) e questo influirà ovviamente sulla relazione tra Nathan e Meredith (Ellen Pompeo). Rivedremo anche Teddy (Kim Raver), inoltre preparatevi perchè la fine della quattordicesima stagione segnerà l’addio di Arizona (Jessica Capshaw) e April (Sarah Drew).

La quattordicesima stagione vedrà l’arrivo di nuovi tirocinanti, ma segnerà anche l’avvio dello spinoff Station 19 dedicato agli operatori di primo soccorso della città, legato alla decisione di Ben, il marito della Bailey, di lasciare la medicina per diventare pompiere.

Amori, relazioni, crisi, tensione, medicina, divertimento sono gli ingredienti di questa storica serie tv che da oltre 15 anni continua a tenere incollati milioni di spettatori davanti alla tv.

Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here