Humans su TIMVISION la terza stagione, ecco perchè è una serie da recuperare

Humans su TIMVISION arriva la terza stagione dal 7 maggio ma le prime due sono disponibili in catalogo pronte per il recupero

Quanti di voi hanno visto le due stagioni di Humans? Quante ne hanno solo sentito parlare?

Non so quante mani tra i lettori di questo articolo si siano alzate, ma speriamo che quando (e se al momento come spesso capita con le serie inglesi non c’è alcun rinnovo ufficiale) arriverà la quarta stagione saranno molte di più. Perchè Humans, remake della svedese Real Humans, prodotta da Channel 4 e AMC e in arrivo con la terza stagione su TIMVISION, è probabilmente tra le serie più sottovalutate degli ultimi anni. Nonostante un po’ di alti e bassi delle prime due stagioni, la terza stagione vi porterà definitivamente a rinnovarla.

Cos’è Humans?

Andiamo con ordine e partiamo dall’inizio.

Humans racconta di un futuro in cui l’uomo ha costruito degli androidi chiamati synth, sintetici, capaci di aiutarlo nella vita quotidiana e sul lavoro, trattati alla stregua di macchine-schiave. Alcuni di questi, grazie all’abilità di uno scienziato David Elster riescono a provare delle emozioni, rendendoli quindi più simili all’uomo di quanto i loro occhi e i loro circuiti non farebbero pensare.

La prima stagione ci porta quindi alla scoperta di un mondo popolato da synth introducendoci a questi primi senzienti in fuga dalle grandi corporazioni che vorrebbero studiarli e riprodurli. Una di questi, Mia/Anita finisce alla famiglia Hawkins che si ritroverà quindi da vicino coinvolta con le vicende di questi androidi capaci di provare emozioni.

Nella seconda stagione la situazione si complica ma tutte le vicende sono tese a raggiungere il finale di stagione quando per salvare Leo Elster, figlio di David, metà uomo e metà macchina, protettore dei synth senzienti, Mattie Hawkins, la figlia più grande, rilascia il codice e trasforma tutti i synth in senzienti.

L-R Max (Ivanno Jeremiah), Leo (Colin Morgan), Mia (Gemma Chan), Laura (Katherine Parkinson), Niska (Emily Berrington)

La terza stagione: prime impressioni

La terza stagione di Humans riparte in un mondo in cui i sintetici provano emozioni, ma il loro improvviso risveglio ha provocato migliaia di morti umane e ancor più morti tra i synth ma nessuno sembra preoccuparsi di questo, se non gli altri sintetici. La reazione degli uomini è spietata. Ai synth viene imposto il coprifuoco e rinchiusi in dei ghetti con Laura Hawkins come unica persona che decide di difenderli ma per questo finisce vittima delle ritorsioni degli umani.

Una stagione che mostra tutta la maturità di una serie che indaga sulla natura dell’essere umano, su cosa definisca l’uomo. Usando la metafora dell’altro, del diverso come macchina senziente, Humans si ferma a riflettere sul razzismo, sull’intolleranza che sta pervadendo questi tempi malati. Abbiamo paura di altri esseri umani solo perchè parlano lingue diverse, hanno la pelle diversa, cosa faremmo se a maggior ragione potessimo trattarli ancora peggio perchè “in fondo sono solo macchine”?

Tutta la brutalità e l’indifferenza dei tempi in cui stiamo vivendo è presente in questa terza stagione di Humans che non potrebbe arrivare in Italia in un momento migliore. Peccato che gli intolleranti sono così ignoranti da non comprendere le metafore e forse non saper nemmeno vedere una serie in streaming. 

Humans il cast della terza stagione

  • Emily Berrington è Niska
  • Ruth Bradley è Karen Voss
  • Tom Goodman-Hill è Joe Hawkins
  • Lucy Carless è Mattie Hawkins
  • Katherine Parkinson è Laura Hawkins
  • Theo Stevenson è Toby Hawkins
  • Gemma Chan è Anita/Mia
  • Pixie Davies è Sophie Hawins
  • Ivanno Jeremiah è Max
  • Colin Morgan è Leo Elster
  • Holly Earl è Agnes
  • Mark Bobbar è il dottor Neil Sommer
  • Dino Fetscher è Stanley

Humans in Italia

Le tre stagioni di Humans sono disponibili su TIMVISION.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui