I Bastardi di Pizzofalcone 3 anticipazioni della seconda puntata lunedì 27 settembre su Rai 1

Ascolti Tv lunedì 18 ottobre
- Pubblicità -

I Bastardi di Pizzofalcone 3 su Rai 1 la trama della puntata di stasera lunedì 27 settembre

Prosegue lunedì 27 settembre I Bastardi di Pizzofalcone su Rai 1, la serie tv con Alessandro Gassman tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni prodotta da Rai Fiction con Clemart. La prima puntata è già disponibile su RaiPlay in streaming, dove si trovano anche le precedenti stagioni e dove è possibile seguire la serie live e on demand.

La serie conferma l’impianto da giallo classico, i delitti nascono dalle tragedie della vita, il tutto in una Napoli sospesa tra tradizione e modernità, avanguardia di una tensione dialettica che attraversa tutta la cultura italiana, proiettata nel futuro, ma con alle spalle un passato con cui bisogna sempre fare i conti. Monica Vullo è alla regia degli episodi. La serie è divisa in 6 serate.

- Pubblicità -

La trama dell’episodio di stasera 27 settembre

3×02 Vuoto: al centro c’è la scomparsa di un’amata professoressa, almeno da parte dei suoi allievi. Il marito infatti la odiava. La squadra riflette se sia giusto basare solo un’intuizione un’indagine come pensa la nuova arrivata il commissario Martini, una mina vagante dal passato scomodo, per Lojacono e la squadra. Intanto la rete di uno stalker minaccioso avvolge Laura Piras.

I Bastardi di Pizzofalcone 3 la trama

La serie riparte dal devastante finale della seconda stagione, con l’attentato che ha coinvolto i protagonisti della serie. Scopriremo chi è sopravvissuto, chi è rimasto ferito ma soprattutto tutti dovranno fare i conti con le conseguenze emotive dell’attentato. L’ispettore Lojacono è il primo a dover affrontare la crisi che affligge i sopravvissuti. I sensi di colpa e le accuse reciproche minano la vita personale e la sfera affettiva di tutta la squadra. Su tutti incombe una domanda senza risposta: chi ha messo quella bomba e perché?

I Bastardi non possono indagare e dovranno farlo di nascosto dovendo fare i conti con i metodi bruschi di un procuratore mandato da Roma. L’inchiesta porta alla luce verità scomode e retaggi di un passato che volevano dimenticare. I membri della squadra rivelano aspetti nascosti della propria vita e della propria natura. Nessuno è quello che sembrava.

In quei giorni confusi e disperati, il rapporto tra l’ispettore Lojacono e Laura Piras subisce una svolta. Dopo aver visto la morte in faccia, i due amanti decidono di rendere stabile la loro relazione. La squadra dei Bastardi riceve poi linfa vitale dall’arrivo di un nuovo commissario, Elsa Martini, appena prosciolta da un processo per la morte di un pedofilo. La Martini è stata dichiarata innocente, ma le voci di una vera e propria esecuzione non si sono spente. Questo fa di Elsa una Bastarda a pieno titolo.

Lojacono è tormentato e le indagini fanno nascere ipotesi impensabili e che riguardano da vicino la squadra, il mistero che sarà portato avanti per le 6 puntate.

Il Cast

Ecco il cast principale de I Bastardi di Pizzofalcone:

  • Alessandro Gassman è Giuseppe Lojacono
  • Carolina Crescentini è Laura Piras
  • Tosca D’Aquino è Ottavia
  • Massimiliano Gallo è il commissario Palma
  • Antonio Folletto è Aragona
  • Simona Tabasco è Alex Di Nardo
  • Gianfelice Imparato è Pisanelli
  • Matteo Martari è Buffardi
  • Maria Vera Ratti è Elsa Martini
  • Serena Iansiti è Rosaria Martone

Fonte ufficio stampa Rai

- Pubblicità -