I Hate Suzie la trama del dramedy inglese da stasera su Sky Atlantic

I hate suzie
- Pubblicità -

I Hate Suzie la serie con Billie Piper da oggi 3 luglio su Sky Atlantic e in streaming su NOW

Debutta oggi I Hate Suzie in Italia un dramedy brillante, intelligente e tagliente che ci farà riflettere e discutere. I Hate Suzie è on demand su Sky in streaming su NOW e stasera 3 luglio anche con i primi due episodi su Sky Atlantic.

La serie con 8 episodi da 30 minuti, è creata dalla stessa protagonista Billie Piper insieme a Lucy Prebble sceneggiatrice non solo del Diario di una squillo per bene (sempre con Piper) ma anche tra gli autori di quel gioiello di Succession un drama satirico sul mondo dei media e di chi li controlla. I Hate Suzie è stata rinnovata lo scorso febbraio 2021 per una seconda stagione dopo che la prima ha debuttato ad agosto 2020 su nel Regno Unito su Sky (che produce con Bad Wolf) e a novembre su HBO Max negli USA.

- Pubblicità -

I Hate Suzie la trama della serie tv Sky

I Hate Suzie affronta con decisione e un pizzico di leggerezza un tema fondamentale come quello della privacy e della diffusione attraverso il web di contenuti compromettenti.

Suzie Pickles (Piper) era diventata famosa da adolescente come pop star e attrice. Oggi la sua carriera arranca ma all’improvviso a seguito di un attacco hacker alcune sue foto compromettenti finiscono on line. Farà di tutto per proteggere il marito e soprattutto il figlio, salvare il suo matrimonio e cercare di salvare la sua carriera insieme a Naomi l’amica e manager. Riuscirà a salvarsi da questo scandalo e a trovare un equilibrio nella sua vita?

La serie brilla grazie a una sceneggiatura convincente e a tratti impeccabile, capace di dosare il momento più brillante con quello più riflessivo, costruendo un personaggio che Billie Piper fa suo, vulnerabile e deciso, stralunato e imperfetto.

Il cast

  • Billie Piper è Suzie Pickles
  • Leila Farzad è Naomi Jones
  • Daniel Ings è Cob Betterton
  • Nathaniel Martello-White è Carter Vaughan
  • Matthew Jordan-Caws è Frank
- Pubblicità -