I Love Shopping, trama del film in onda stasera su Tv8

Stasera su Tv8 domenica 20 novembre 2022 andrà in onda la commedia americana dal titolo “I Love Shopping” che racconta la storia di una ragazza con una mania fuori controllo per gli acquisti. Il film si ispira ai romanzi scritti da Sophie Kinsella ed è diretto da P.J.Hogan e l’appuntamento è per stasera alle 21:30 circa su Tv8.

I Love Shopping è uscito al cinema nel 2009 col titolo originale Confessions of a Shopaholic, incassando 108,4 milioni di dollari in tutto il mondo. 44,7 milioni è l’incasso al box office statunitense, in Italia, invece, ha raggiunto quota 4,6 milioni di euro.

I Love Shopping, la trama

La protagonista è Rebecca Bloomwood che un giorno dal nulla si ritroverà a dover gestire la sua malsana mania per lo shopping quando non avrà più i soldi per sostenerla. Rebecca è decisa a trovare un modo, quindi approfitta di un’occasione quando per errore viene assunta come autrice per una rivista finanziaria. L’ironia della sorte vuole che Rebecca si ritrovi a scrivere di risparmi, e inspiegabilmente quel pezzo viene apprezzato da tutti anche dal suo capo Luke Brandon. Guadagnata la popolarità Rebecca riceverà un’offerta di lavoro da parte di una rivista di moda, ma a questo punto decide che è arrivato il momento di riconsiderare le sue ambizioni e anche la sua mania per trovare la felicità.

Il film in streaming e la replica

I Love Shopping è disponibile in streaming su Disney+, in abbonamento. La replica non è prevista in palinsesto e non sarà possibile guardare il film gratis in streaming, visto che Tv8 non ha una piattaforma on-demand.

Il Cast

  • Isla Fisher: Rebecca “Becky” Bloomwood
  • Hugh Dancy: Luke Brandon
  • Krysten Ritter: Suze
  • Joan Cusack: Jane Bloomwood
  • John Goodman: Graham Bloomwood
  • Kristin Scott Thomas: Alette Naylor
  • John Lithgow: Edgar West
  • Fred Armisen: Ryan Koenig
  • Leslie Bibb: Alicia Billington
Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.