Film in TV: Il caso Spotlight, la storia vera degli abusi nascosti, stasera su Rai 3

Il caso spotlight

Film in TV: Il caso Spotlight, il film con Mark Ruffalo e diretto da Tom McCarthy stasera in tv su Rai Tre alle 21.20 – Recensione

Boston.  Marty Baron (Liev Schreiber), approda nel 2001 al Boston Globe nelle vesti di nuovo direttore del famoso quotidiano. Scopo di Baron è quello di riportare in vetta il giornale trattando tematiche di un certo peso e spessore utilizzando al meglio il proprio team di giornalisti riuniti sotto il nome di “Spotlight”.

Le aspettative del direttore non vengono deluse e il team Spotlight inizia ad indagare su una serie di abusi sessuali su minori da parte di un sacerdote. L’inchiesta porterà alla luce una lista ancor più lunga di violenze tenute nascoste ed insabbiate anche dal Cardinale stesso di Boston, Bernard Francis Law.

Vuoi sapere cosa c’è stasera in TV? Leggi qui la nostra guida tv

Il caso Spotlight (2015), racconta la storia vera dello scandalo che colpì  la Chiesa di Boston a cavallo tra il 2001 e il 2002, ripercorre le indagini dei giornalisti  fino all’epilogo che portò  alla scoperta di uno dei grandi tentativi , da parte delle autorità ecclesiastiche, di nascondere colpe, peccati e vergogne.

Il film, diretto dal regista e sceneggiatore Tom McCarthy (“Mosse Cincenti” , “Up”, “Tredici”), ha ottenuto sei candidature e vinto due Premi Oscar, una candidatura per il David di Donatello, tre al Golden Globes  e vinto un premio BAFTA. È  un’opera “impegnativa”, un film che tratta tematiche che ti arrivano violente come un pugno nello stomaco. Un film che suscita sdegno e nausea nei confronti della Chiesa e di chi per anni ha coperto gli abusi, giornalisti compresi , i quali, non appaiono come personaggi senza macchia.

Il cast è fenomenale. Un Mark Ruffalo eccellente che abbandona le vesti del supereroe dopo “The Avengers”, “Iron Man 3” e “Avengers: Age of Ultron” e riprende quelle da attore drammatico regalando una intensa e coinvolgente interpretazione. Rachel McAdams, l’attrice canadese che tutti ricordiamo in “Sherlock Holmes”, “Midnight in Paris” e tante altre interpretazioni caratteristiche e un Michael Keaton capace sempre di impreziosire una pellicola senza bisogno di presentazioni.

Per chi volesse regalarsi un grande “pezzo” di cinema,  Il caso Spotlight andrà in onda questa sera su Rai3, godetevelo!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui