Il Celeste – Nove racconta la parabola di Roberto Formigoni

Stasera in tv giovedì 5 gennaio 2023 su NOVE alle 21:25 andrà in onda il documentario Il Celeste – Roberto Formigoni, un racconto inedito sul Governatore lombardo tra i maggiori protagonisti della storia politica e del costume italiani. Il programma speciale, parte del ciclo Nove racconta, avrà un’intervista esclusiva con lo stesso ex-governatore. Il Celeste è prodotto da Videa Next Station per Warner Bros. Discovery, in streaming su discoverplus.it, in onda su NOVE (anche Sky 149).

Chi era Roberto Formigoni?

Ma chi era Roberto Formigoni? O meglio chi è e perchè Nove gli dedica un documentario? Politico fortemente cattolico e irriverente è stato un uomo dei record, a partire dalle oltre 450 mila preferenze ottenute alle elezioni europee del 1984. Presidente di regione Lombardia per ben quattro mandati, nei diciotto anni di presidenza regionale Formigoni si è imposto come leader indiscusso in Lombardia, affermandosi come controverso protagonista della scena politica nazionale. Ma anche oltre la politica.

Erano famose le sue eccentriche giacche arancioni, le sue apparizioni televisive, i suoi irriverenti modi di coniugare leadership politica e comunicazione non convenzionale, una figura che ha segnato gli anni Novanta anche per il suo essere profondamente pop. Politico dall’estetica provocatoria, libera e al tempo stesso agguerrito portabandiera del movimento cattolico integralista: no all’aborto, no al divorzio, no all’eutanasia, no alla famiglia non-tradizionale, sono solo alcune delle battaglie combattute in prima linea da Formigoni.

Il Celeste però ne segue la parabola politica e umana e le tante contraddizioni dalle lussuose villeggiature in barca al racconto delle storture e le polemiche sul suo sistema di potere, fino agli arresti domiciliari e la condizione di oggi, nella quale il Celeste, pur con aspetto meno lucido dei tempi d’oro, non sembra perdere lo stesso orgoglio di sempre nel rivendicare le proprie posizioni e idee.

Le interviste de Il Celeste

Per raccontare la figura di Formigoni, Il Celeste ha incontrato amici, colleghi e suoi oppositori. Tra gli interventi ci sono quelli di Simona Ventura, presentatrice tv e amica di lunga data del Celeste, che contribuì a rafforzare la sua immagine nazionalpopolare. Il giornalista televisivo David Parenzo; alcuni esponenti storici del movimento CL – il medico Giancarlo Cesana e all’avvocato Paolo Sciumè, la militante Carla Vites. Luci e ombre della figura dell’ex-governatore sono raccontate anche dal giornalista investigativo del Corriere della Sera Ferruccio Pinotti, nonché da alcuni suoi avversari politici: l’ex consigliere regionale Giuseppe Civati e il radicale Marco Cappato.

Il racconto de “Il Celeste – Roberto Formigoni” è arricchito da un vasto ed esclusivo materiale d’archivio scovato nelle teche di Telelombardia, che si aggiunge al repertorio privato messo a disposizione dallo stesso Formigoni. L’ex Governatore si è concesso senza filtri e portando gli spettatori nel suo privato e in quelli che sono stati i luoghi pubblici del suo regno.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.