Il Collegio 1992 martedì 8 dicembre su Rai 2, anticipazioni penultimo appuntamento

il collegio
Da sinistra verso destra: prima fila (in alto) USHA TEOLI (17, Piombino - LI) - ALESSANDRO ANDREINI (16, San Giovanni in Marignano - RN) - YLENIA GRAMBONE (16, Vallo della Lucania - SA) - LUNA SCOGNAMIGLIO (17, Vietri sul mare - SA) - ALESSANDRO GUIDA (15, Civitavecchia - RM) - GIULIA MARIA SCARANO (14, Manfredonia - FG) - LUCA ZIGLIANA (15, Zanico - BG) Da sinistra verso destra: seconda fila (centrale) BONARD DAGO (17, Zero Branco - TV) - GIULIA MATERA (15, Salerno) - LUCA LAPOLLA (15, Prato - PO) - (16, Bologna) - REBECCA MONGELLI (15, Sesto Fiorentino - FI) - LINDA BERTOLLO (14, Ivrea) - ANDREA DI PIERO (16, Fiuggi - FR) Da sinistra verso destra: terza fila (in basso) RAHUL TEOLI (15, Piombino - LI) - AURORA MORABITO (17, Savona) - MISHEL GASHI (15, Calolziocorte - LC) - GIORDANO FRANCATI (17, Roma) - MARIA TERESA CRISTINI (14, Sant’Olcese - GE) - SOFIA CERIO (15, Pesaro) - MARCO CRIVELLINI (16, Roma)

Il Collegio 1992 su Rai 2 martedì 8 dicembre le anticipazioni, penultima puntata

Settimo e penultimo appuntamento su Rai 2 con Il Collegio 1992 martedì 8 dicembre, sempre con Giancarlo Magalli come voce narrante del racconto.

Il docu-reality prodotto da Banijay Italia basato sul format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em” è ambientato al Collegio Regina Margherita di Anagni durante l’emergenza sanitaria e precedentemente al Decreto Legge n.125 del 7.10.2020. Il rispetto di protocolli, studiati appositamente, ha permesso di raccontare le storie dei ragazzi e di portare a termine il progetto in sicurezza.

Le anticipazioni del 8 dicembre

Il settimo e penultimo appuntamento de Il Collegio è all’insegna delle Gare Didattiche, i collegiali devono dimostrare tutta la loro prestanza fisica nei Giochi della Gioventù, mentre in classe continuano le sfide a colpi di geografia, italiano e matematica. Una nuova materia, del tutto inedita in Collegio, viene inserita nel piano studi degli studenti che avranno così modo di incontrare una nuova docente. L’argomento trova il favore della classe che partecipa così attivamente alla lezione.

Arriva poi il momento di chiudere un primo capitolo di questa lunga avventura e i collegiali si esibiscono davanti ai professori nel saggio finale di recitazione. Dopo sette settimane però, la fatica inizia a farsi sentire tra i banchi e gli alunni sono davvero provati. Mantenere i nervi saldi è più difficile che mai e il rischio di dover abbandonare il Collegio a un passo dagli esami è sempre più alto. La settimana volge al termine e il Preside, dopo aver comunicato i migliori e i peggiori, invita gli studenti a tener duro in vista dell’ultimo sprint di questa avventura nel 1992: gli esami finali.

I ragazzi de Il Collegio 1992

  • Alessandro Andreini (16, San Giovanni in Marignano – RN) espulso
  • Linda Bertollo (14, Ivera)
  • Sofia Cerito (15, Pesaro)
  • Maria Teresa Cristini  (14, Sant’Olcese – GE)
  • Marco Crivellini (16 Roma) espulso quarta puntata
  • Board Dago (17, Zero Branco – TV)
  • Andrea Di Piero (16, Fiuggi – FR)
  • Giorando Francati (17, Roma)
  • Mishel Gashi (15, Calolziocorte – LC) espulsa prima puntata
  • Ylenia Grambone (16, Vallo della Lucania – SA) espulsa
  • Alessandro Guida (15, Civitavecchia – RM)
  • Luca Lapolla (15, Prato) espulso prima puntata
  • Giulia Matera (15, Salerno)
  • Rebecca Mongelli (15, Sesto Fiorentino – Fi)
  • Aurora Morabito (17, Savona) espulsa terza puntata
  • Giulia Maria Scarano (14, Manfredonia, FG)
  • Luna Scognamiglio (17, Vietri sul mare – SA)
  • Rahul Teoli (15, Piombino, LI)
  • Usha Teoli (17, Piomibono Li)
  • Davide Vavalà (16, Bologna)
  • Luca Zigliana (15, Zanico BG)
  • Simone Bettin, 16 anni espulso quarta puntata
  • Leonardo e Andrea Pezioso, gemelli (17 anni pugliesi)

I temi della stagione

I temi dell’anno entreranno in Collegio attraverso le lezioni e le attività extra scolastiche dei ragazzi. Ci sarà spazio per Karaoke, per le lezioni d’informatica e rudimenti di internet, riflessioni sulla legalità, una giornata dello studente dedicata all’antimafia e lezioni sul razzismo.

Tra le attività extra ci saranno: una gita con pernottamento sotto le stelle, un’escursione didattica al Palazzo di Bonifacio VIII di Anagni, un’avvincente gara di ballo, dei combattutissimi Giochi della Gioventù, una grigliata in giardino e una festa finale a tema Le Iene, il celebre film di Quentin Tarantino del 1992.

Per tutti i protagonisti rimane invariata la necessità di adattarsi, di obbedire e seguire le indicazioni del preside, dei sorveglianti e del corpo docente.  La severità, l’applicazione delle regole e della legalità sono, infatti, l’immancabile leitmotiv de “Il Collegio”. Senza cellulari, senza mamma e papà, ce la faranno gli adolescenti di oggi a resistere? L’obiettivo è superare l’esame di terza media del 1992. Chi ci arriverà?

Il Cast docenti e non

Nel cast de Il Collegio 1992 tante conferme, dal super severo preside Paolo Bosisio alla professoressa di matematica e scienze Maria Rosa Petolicchio, al professore d’italiano Andrea Maggi, a quello di  storia e geografia Luca Raina. Gradito ritorno anche per il professore d’inglese David Wayne Callahan e per quello di arte Alessandro Carnevale, mentre la professoressa Valentina Gottlied dall’aerobica degli anni ’80 passa di ruolo e sarà la nuova docente di educazione fisica, mentre il tenore Marco Chingari porterà il bel canto al Collegio nelle lezioni di Educazione musicale.

Il collegio

Non a caso, il 1992 è anche l’anno di Pavarotti & Friends. Per la prima volta ci sarà spazio anche per la recitazione con il maestro Patrizio Cigliano. Saranno diversi gli ospiti che interverranno nel corso delle puntate: Roberta Barbiero subentrerà per alcune lezioni di storia e geografia, Carlo Santagostino terrà una lezione di informatica, Carmelo Trainito farà ballare i ragazzi con la breakdance e la psicologa Roberta Sette introdurrà i collegiali all’educazione sessuale.

Ad aprire le porte del collegio e a dare il benvenuto i due sorveglianti: Lucia Gravante e la new entry Massimo SabetGrande novità dell’anno sarà la presenza del bidello, impersonato da Enzo Marcelli, che si occuperà di distribuire il materiale scolastico e le merende.