Il Giardino dell’Eden di Pamela Anderson su Cielo dal 7 novembre

Il Giardino dell’Eden di Pamela (Pamela’s Garden of Eden) è una nuova serie reality in prima visione su Cielo da lunedì 7 novembre tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 18:45. La Pamela del titolo è Pamela Anderson icona degli anni ’90, sex symbol senza tempo. E nonostante le allusioni il “giardino” non è quello che potreste pensare, ma un giardino vero e proprio.

Infatti la serie segue Pamela Anderson nel suo ritorno a casa sulla costa dell’isola di Vancouver in Canada. Un paesaggio bucolico un meraviglioso eden immerso nel verde. Qui  Pamela intraprende un massiccio restauro della proprietà di sei acri ereditata dalla nonna e lasciata in disuso da anni. Un progetto di questa portata e così ambizioso, tra problemi di budget e tempo, mette a dura prova la pazienza e la vita personale di Pamela, mentre cerca di rimanere concentrata sul suo sogno: abbracciare il passato della famiglia e realizzare il suo progetto per il futuro.

La passione di Pamela per il design e l’arredamento e il suo talento per il rinnovamento degli spazi la spinge a ridisegnare la proprietà di fronte al mare, che comprende tre aree principali: la Roadhouse, la Boathouse e la Cabin. Per ciascuno di questi ambienti Pamela ha un piano ben preciso e una tabella di marcia definita. Spera di finire la Boathouse, il fiore all’occhiello della proprietà, prima delle vacanze natalizie, per farla diventare un capolavoro architettonico. Per realizzare il suo progetto Pamela ha ingaggiato una talentuosa squadra di architetti, imprenditori edili, costruttori e designer, e si è anche avvalsa anche dell’aiuto dei genitori e del figlio.

Nella prima puntata, dal titolo “I Love Laundry!”, Pamela e il suo dream team cominciamo con un piccolo ma essenziale progetto: trasformare la cantina della Roadhouse in una funzionale lavanderia. Mentre è tutto pronto per la demolizione, Pamela fa un viaggio nei ricordi, che riaffiorano attraverso tutti i vestiti e le 600 paia di scarpe indossate nella sua vita hollywoodiana, “cimeli” che sono rimasti custoditi nella cantina per anni.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]