Il Ladro di Giorni, il film stasera in tv venerdì 18 novembre su Rai 3

Stasera in tv venerdì 18 novembre 2022 su Rai 3 andrà in onda il film Il Ladro di Giorni con Riccardo Scamarcio, in prima visione. Il film è uscito nel 2019, presentato alla Festa del Cinema di Roma ed è diretto da Guido Lombardi autore anche del romanzo omonimo. Nel 2007 la sceneggiatura del futuro film ha vinto il premio Solinas. Al box office l’incasso è stato magro con 68 mila euro.

Il Ladro di Giorni la trama del film

La trama del film Il Ladro di Giorni ci riporta la storia di Salvo un bambino che aveva 5 anni quando ha visto arrestare il padre Vincenzo. Sono passati 7 anni, Salvo vive con gli zii e il cugino e la sua vita scorre tranquilla in Trentino. Una volta uscito di prigione, però, il padre lo reclama, lo vuole con se per quattro giorni.

Padre e figlio praticamente non si conoscono, nonostante questo quando il giorno della Prima Comunione il padre si ripresenta, accetta di partire con lui. Vincenzo dice di volerlo portare a scoprire le sue radici al sud, durante il viaggio ci saranno incontri e ricordi, Salvo imparerà a conoscere il padre ma scoprirà anche quelli che sono i suoi segreti. Il padre infatti è in viaggio con un carico pericoloso, convinto che un bambino sia meglio di una pistola, ma soprattutto vuole vendicarsi di chi lo ha fatto finire in prigione.

Il trailer

Il Cast di Il Ladro di Giorni

Il cast del film stasera in tv il Ladro di Giorni è guidato da Riccardo Scamarcio che interpreta Vincenzo “Enzino” De Benedettis, accatto a lui il piccolo Augusto Zazzaro che è Salvo De Benedettis. Massimo Popolizio è Totò mentre Vanessa Scalera (Romulus, Imma Tataranni sostituto procuratore) è Zia Anna; Rosa Diletta Rossi è Bianca e Giorcio Careccia è Vito.

In Streaming

Il film è in live streaming su RaiPlay nella pagina della diretta di Rai 3 per rivedere il film si può anche noleggiare o acquistare su Infinity+, Apple, TimVision, Rakute, Chili, CG Digital, Google Play/You Tube.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.