- Pubblicità -

Il mostro dei mari: la bellezza del cambiamento – La recensione del film su Netflix

Data:

- Pubblicità -

Il mostro dei mari, trama e recensione del film su Netflix dall’8 luglio 2022

É molto bello e interessante vedere i contenuti per bambini e ragazzi cambiare. Campo fluido e aperto forse più di altri alla sperimentazione, l’animazione accoglie in anticipo temi importanti e al passo con la contemporaneità. Il mostro dei mari, diretto e scritto da Chris Williams con Nell Benjamin, lo fa in maniera sorprendente.

Non c’è da stupirsi: Chris Williams ha nel curriculum anche due altri gioiellini dell’intrattenimento. Stiamo parlando di Oceania e Big Hero 6. Il mostro dei mari è disponibile su Netflix dall’8 luglio 2022. Speriamo riesca a inserirsi nella Top Ten di Netflix.

La trama

- Pubblicità -

In un passato indefinito, le coste sono minacciate da mostri marini terrificanti che fanno vivere le popolazioni nella paura e nel timore. Per questo, i nobili regnanti hanno sancito dei patti con i cacciatori, pirati e lupi di mare che hanno sacrificato la loro stessa esistenza per difendere i popoli di terra. In palio, ovviamente, ci sono enormi ricchezze.

Quello del cacciatore è un mestiere rischioso, difficile, sporco, che presuppone una vera e propria vocazione. Oltre che la morte, però, spesso porta con sé anche la gloria. Le imprese dei cacciatori finiscono sui libri di storia! Ed è proprio sui libri che Maisie studia e sogna, un giorno, di salire su una nave da caccia, proprio come i suoi genitori morti da eroi. Quando finalmente succederà, sarà tutto il contrario di quello che si aspettava.

Recensione

Nel suo viaggio alla scoperta del mondo e delle sue regole immutabili, finalmente fuori dall’orfanotrofio, Maisie si scontrerà con la ciurma di pirati cacciatori della nave chiamata Inevitable. C’è il Capitano, ossessionato dalla vendetta. Il suo unico scopo, oltre a guadagnare un sacco di soldi, è restituire al mostro rosso pan per focaccia. Poi c’è Jacob, erede dell’Inevitable, trovatello salvato dalle acque. Tutta la sua vita è dedicata alla caccia, e non conosce alternative. É un eroe promettente. Attorno a loro una ciurma di pirati diversi, tantissime donne e tantissime voci, che contribuiranno a fare capire a Maisie quello che deve capire.

Questo film è sorprendente. A un certo punto, proprio come un vascello, cambia rotta per dire ai bambini ma forse anche e soprattutto agli adulti che lo status quo non sempre è giusto solo perché comodo, rassicurante e conosciuto. Che le regole del mondo non sono scolpite nella pietra, che cambiare punto di vista non è solo utile e consigliato, è fondamentale. Che accettare che i valori con i quali si è cresciuti sono falsi e strumentali è la cosa più difficile e coraggiosa di tutte. Soprattutto, però, Il mostro dei mari ci urla in faccia che una bambina può cambiare il mondo. Il resto non ve lo diciamo, perché dovete andare a scoprirlo voi.

Nelle parole del regista

Chris Williams, parlando di Il mostro dei mari, ha dichiarato: “Ci sono voluti tre anni per fare questo film, di cui due occupati dalla pandemia. É molto ambizioso, abbiamo dato tutto quello che avevamo per realizzarlo al meglio. Nel frattempo, come è facile immaginare, ognuno di noi doveva gestire le sfide del lockdown e le preoccupazioni per il futuro. Ma nonostante tutto la squadra ha creduto nel progetto, lo ha considerato speciale. Volevamo fare qualcosa che ricordasse le classiche storie di avventura ma che guardasse avanti. Che risultasse pieno di speranza“.

Il trailer

La locandina

Il cast di voci originale

  • Jared Harris è Crow
  • Marianne Jean-Baptiste è Sarah Sharpe
  • Kathy Burke è Gwen Batterbie
  • Karl Urban è Jacob Holland
  • Dan Stevens è Ammiraglio Hornagold
  • Zaris Angel Hator è Maisie Brumble
- Pubblicità -

RECENSIONE

Priscilla Lucifora
8.5

RIASSUNTO

Il mostro dei mari film animazione su Netflix. Trama, cast, recensione, trailer. Voto e commento. Punti deboli e punti di forza
Priscilla Lucifora
Priscilla Lucifora
Siciliana a Milano. Classe 1994. Formazione umanistica e una grande fascinazione per moda, cultura pop e costume. Il mio film preferito è Matrix. Grande fan di tutto ciò che è contemporaneo.
- Pubblicità -
- Pubblicità -
Il mostro dei mari: la bellezza del cambiamento - La recensione del film su NetflixIl mostro dei mari film animazione su Netflix. Trama, cast, recensione, trailer. Voto e commento. Punti deboli e punti di forza