- Pubblicità -

Il Palio di Siena su La7 rimandato a mercoledì 17 agosto per maltempo

Data:

- Pubblicità -

Il Palio di Siena su La7 mercoledì 17 agosto 2022, alle 21:15 il documentario Palio

Aggiornamento 16 agosto ore 17:25: causa maltempo il Palio di Siena è stato ufficialmente rimandato a domani mercoledì 17 agosto. La 7 ha anticipato la messa in onda del film documentario Palio, che al momento sarà riproposto anche in prima serata. 

Il Palio di Siena torna su La7 mercoledì 17 agosto martedì 16 agosto 2022 con la seconda gara dopo quella del 2 luglio. Dopo il palio della Madonna di Provenzano, arriva quello della Madonna dell’Assunta, la seconda gara annuale della straordinaria manifestazione secolare che mette in competizione le contrade della cittadina toscana nell’epica corsa a cavallo che si svolge all’interno di Piazza del Campo, teatro rivestito per l’occasione di terra ocra.

- Pubblicità -

La telecronaca del Palio di Siena di mercoledì 17 agosto 2022 è affidata a Pierluigi Pardo con il commento di Giuseppe Mazzini. Si parte con la scenografica parata in costume degli sbandieratori, che regala le emozioni di una atmosfera elettrizzante, con servizi e interviste, fino alle 19.00, con il famoso colpo di mortaretto che fa entrare i fantini a cavallo, che si contenderanno da lì a pochi minuti il prezioso drappo di stoffa dipinto che decreterà il vincitore della corsa. Dopo il Tg alle 20:30 in replica la gara per tutti quelli che l’avessero persa.

Il documentario

Alle 21:15 in prima tv assoluta il documentario Palio, diretto da Cosima Spender e uscito al cinema nel Regno Unito. Il film ripercorre quando nel 2015 Bruschelli (detto Trecciolino) inseguiva il record di vittorie a Siena (i 14 pali vinti da Aceto), ma si dovette arrendere alla doppia vittoria di Tittia (per altro vincitore  2 luglio scorso). Attraverso le testimonianze dirette dei protagonisti si ripercorre lo spirito della corsa più famosa del mondo.

La storia del Palio

Il Palio è una manifestazione storica, una competizione tra le contrade, una giostra equestre di origine medievale. Tre giri di pista, un unico vincitore per una gara che vive anche di competizione cittadina tra i diversi quartieri, le contrade, della città. Non una competizione nata in era recente per attirare turisti ma una competizione che risale al 1200.

Quando Siena divenne una delle più ricche e colte città dell’Europa del Medioevo, il Palio fu l’evento ludico e il momento conclusivo delle feste annuali in onore di Maria Vergine Assunta patrona di Siena e del suo Stato. Una stampa dii Bernardino Capitelli mostra il palio del 15 agosto del 1633.

Fonte Ufficio stampa La7

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -