Il silenzio dell’acqua, la nuova fiction di Canale 5 con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti

Il silenzio dell'acqua

Il silenzio dell’acqua, su Canale 5 da stasera parte la fiction con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti. Tutte le info sulla fiction: trama, cast e i primi minuti (VIDEO)

Da stasera, venerdì 8 marzo, debutta su Canale 5 Il Silenzio dell’Acqua, la nuova fiction di Canale 5, vagamente ispirata alla serie tv inglese Broadcurch (anche se pare non sia un remake ufficiale), che avrà tra i protagonisti Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti.

La fiction è co-prodotta da RTI e Velafilm in associazione con Garbo Produzioni, con il sostegno di FVG Film Commission e MIBAC ed è stata girata tra Trieste, Duino e Muggia.

Diretta da Pier Belloni, vanta nel cast anche Valentina D’Agostino, con la partecipazione di Carlotta Natoli, Fausto Maria Sciarappa, Thomas Trabacchi, Camilla Filippi, Mario Sgueglia, Diego Ribon, Giordano De Plano, Lorenzo Adorni, Claudio Castrogiovanni, Caterina Biasol, Riccardo Maria Manera e Sabrina Martina.

Qui tutti i programmi in onda stasera in tv

Il Silenzio dell’acqua, la trama

La scomparsa dell’adolescente Laura Mancini è il drammatico punto di partenza di una complessa indagine che porterà alla luce i lati oscuri e i segreti celati dietro alla facciata perbene di un piccolo borgo sul mare.

Siamo a Castel Marciano, un tranquillo paesino vicino a Trieste, scosso da una tragedia: scompare Laura Mancini (Caterina Biasol), una ragazza di 16 anni figlia di Anna (Valentina D’Agostino), titolare del bar locale e donna dal passato controverso.

Il vicequestore Andrea Baldini (Giorgio Pasotti), uomo solido che trasmette fiducia ai suoi concittadini, inizia ad occuparsi delle ricerche insieme al collega, Dino (Claudio Castrogiovanni) coinvolgendo i familiari, gli amici più stretti e i compagni di scuola.

Le piste sono tante, tra cui, la fuga volontaria, ma non è l’unica possibilità. Alle indagini, dalla Questura di Trieste, si unisce una giovane ed esperta collega Luisa Ferrari (Ambra Angiolini), i cui metodi risultano subito incompatibili con quelli di Andrea e la loro collaborazione sembra destinata ad esaurirsi presto.

Ma il mistero si fa sempre più fitto e nel paese sembrano tutti coinvolti…dal bidello della scuola Nico (Giordano De Plano) all’istruttore del centro immersioni Max (Lorenzo Adorni) fino a Matteo (Riccardo Maria Manera), figlio del vicequestore Baldini e ultimo fidanzato della ragazza scomparsa.

Il Silenzio dell’acqua in streaming

Gli episodi della figlio Il Silenzio dell’acqua saranno disponibili, dopo la messa in onda, nella pagina dedicata su Mediaset Play, il servizio di catch-up delle reti Mediaset. Il canale nei giorni scorsi ha anche rilasciato un’anteprima della serie.

Il Silenzio dell’acqua, i primi minuti della serie (VIDEO)

Il Silenzio dell’acqua, i personaggi

LUISA FERRARI (Ambra Angiolini). Vice questore di Trieste, inviata sul luogo per indagare. Arriva a Castel Marciano dopo una tragedia personale: un aborto. Questa ferita la legherà emotivamente al caso. Prenderà lei le redini dell’indagine, creando da subito tensioni con il collega; ma solo grazie alla conoscenza da parte di Andrea degli abitanti del paese, riuscirà a scoprire la verità.

ANDREA BALDINI (Giorgio Pasotti). Vice questore di Castel Marciano, un punto di riferimento per la comunità: svolge inizialmente le indagini per la scomparsa di Laura convinto di poterla ritrovare presto. Nato e cresciuto lì, conosce bene Laura fin dalla nascita.

ROBERTA (Camilla Filippi). È la moglie di Andrea Baldini e mamma di Matteo (avuto da una precedente relazione).  È un’artista e crea dei vasi. Lavora in casa ed è molto presente nella vita del figlio. Lo proteggerebbe anche da se stesso.

MATTEO (Riccardo Maria Manera). È il figlio di Roberta, compagna di Andrea il vice questore. Matteo è l’ex fidanzato di Laura e ha una relazione con la migliore amica della ragazza, Grazia. Forse Matteo non ha dimenticato il suo primo amore. Forse Matteo nasconde, troppi, tanti segreti per passare inosservato durante le indagini e questo sarà motivo di grande difficoltà nel suo rapporto con Andrea.

LAURA MANCINI (Caterina Biasiol). Sedici anni, bella e controversa, scompare improvvisamente da Castel Marciano, un paesino vicino a Trieste. Dopo le prime indagini su di lei si scopre un terribile segreto.

ANNA MANCINI (Valentina D’Agostino). La madre di Laura, donna anticonformista e chiacchierata. Ha avuto Laura all’età di sedici anni da un ragazzo conosciuto durante una vacanza estiva e mai più rivisto. Oggi Anna gestisce un bar in paese ed ha una relazione segreta con Franco, un uomo che ha avuto in passato problemi con la legge.

FRANCO PIRANI (Mario Sgueglia). Proprietario di una barca per escursioni a Castel Marciano ha una relazione con Anna. Ha dei precedenti penali e con Nico, il bidello della scuola alberghiera, gestisce un piccolo traffico di stupefacenti. Per i suoi trascorsi poco puliti e la frequentazione con la casa della scomparsa, non passerà inosservato agli occhi degli inquirenti.

DON CARLO (Fausto Sciarappa). Parroco di Castel Marciano, ha un ottimo rapporto con i giovani del posto, in special modo con Laura. La sua scomparsa determinerà una forte crisi in lui, dovuta forse al peso di un segreto inconfessabile.

GIOVANNI (Thomas Trabacchi).E’ il padre di Grazia, la migliore amica di Laura. In passato, ha avuto una relazione con Anna, la madre di Laura, ma, alla fine di quel rapporto, ha sposato Maria con cui gestisce l’albergo di Castel Marciano. Giovanni è un uomo che vive di ricordi, anche se è disposto a tutto pur di tenere insieme la sua famiglia.

MARIA (Carlotta Natoli). Moglie di Giovanni e madre di Grazia, è una donna che ha sempre saputo che il marito l’ha sposata pur preferendo Anna, la sua migliore amica. Ne soffre ma sa qual è il suo posto e il suo destino.

GRAZIA (Sabrina Martina). La migliore amica di Laura nonché fidanzata di Matteo. Quando la migliore amica scompare, nel suo cuore si allarga una ferita che non riuscirà a rimarginare. Frequenta la scuola alberghiera di Castel Marciano. Adora il padre e ha un rapporto conflittuale con la madre. Cercherà di trovare riparo nell’armonia ormai svanita nella famiglia.

PAOLO GALASSO (Diego Ribon). Questore di Trieste arriva a Castel Marciano per seguire le indagini su Laura.  Subito prende il comando e sospende dal caso Andrea perché le indagini coinvolgono anche la sua famiglia. Paolo è stato anche il compagno di Luisa e padre del bambino che la donna ha perso durante una pericolosa operazione di polizia.

MAX (Lorenzo Adorni). Titolare del centro immersioni di Castel Marciano che frequentava Laura. Erano molto amici e complici. Con Laura condivideva dei segreti e il suo atteggiamento ambiguo attirerà non pochi sospetti.

NICO GRIMALDI (Giordano De Plano). È il bidello della scuola alberghiera, in affari con Franco per traffici illegali, verrà coinvolto nelle indagini per la scomparsa di Laura. È anche il papà di Eva, una ragazza che però vive con la madre e che non può vedere per un ordine restrittivo del giudice.

DINO MARINELLI (Claudio Castrogiovanni). Lavora in polizia con Andrea da sempre. È il suo braccio destro. Sarà però lui ad avvertire la Mobile di Trieste che le indagini del suo capo stanno prendendo una brutta piega

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui