In Treatment su Sky e NOW in streaming dal 27 luglio la quarta stagione

In treatment HBO
- Pubblicità -

In Treatment la quarta stagione con Uzo Aduba dal 27 luglio su Sky Atlantic e NOW (con 4 episodi a settimana)

A 11 anni di distanza è tornata su HBO In Treatment con Uzo Aduba nei panni della nuova psicologa al posto di Gabriel Byrne, un upgrade necessario per la contemporaneità sempre più attenta all’inclusività e alla diversità. I nuovi 24 episodi debuttano dal 27 luglio anche in Italia su Sky Atlantic e in streaming su NOW con 4 episodi ogni settimana.

La serie riprende la formula originaria, dedicando ogni puntata da 30 minuti, all’appuntamento settimanale con la psicologa Brooke Taylor, e dedicando un episodio alla stessa dottoressa. Sono così 4 episodi “settimanali” che Sky rilascia in blocco on demand e in streaming su NOW e in tv dalle 21.15. Negli USA la stagione è terminata il 28 giugno.

- Pubblicità -

In Treatment la quarta stagione

In Treatment lascia Baltimora e si sposta nella Los Angeles di oggi portando un nuovo ed eterogeno gruppo di pazienti in terapia presso lo studio della dottoressa Taylor, mentre affrontano una serie di preoccupazioni e problemi rilevanti e attuali. A fare da sfondo al lavoro della dottoressa ci sono i problemi derivanti da fenomeni della nostra epoca, come la pandemia globale, che inciderà anche sulle modalità delle sedute, e i grandi cambiamenti sociali e culturali dei nostri giorni.

Come nella serialità contemporanea entrano sempre più il tema razziale, legato al caso di George Floyd, quello del Covid e delle differenze sociali, ancor più questi aspetti sono fondamentale in una serie costruita sulle sedute di psicoterapia. Naturalmente le differenze con le precedenti tre stagioni sono profonde ma resta l’impianto di fondo del rapporto tra dottore e paziente e gli scambi di battute sulle tematiche che riguardano l’io e al contempo la collettività.

Il cast

La quarta stagione di In Treatment vedrà Uzo Aduba nei panni della dottoressa Brooke Taylor.

Anthony Ramos sarà Eladio che lavora come assistente per il figlio di una ricca famiglia; Liza Colon-Zayas è Rita amica e confidente di Brooke l’aiuta a superare i suoi demoni interiori dopo la perdita subita; John Benjamin Hickey (visto in Jessica Jones) è Colin affascinante ex clochard diventato da poco milionario rubando ai colletti bianchi, che sta facendo i conti con un mondo del tutto cambiato ora che ha scontato la sua pena ed è stato rilasciato; Quintessa Swindell (Euphoria) è Laila adolescente che cerca di trovare la propria strada e di definire la sua identità; Joel Kinnaman è Adam ex di Brooke con cui ha un rapporto altalenante.

La versione USA e quella italiana

In Treatment è l’adattamento di un format israeliano creato da Hagi Levi, la prima edizione USA è del 2008 con Gabriel Byrne nei panni dello psicologo protagonista. Sky ne ha realizzata una versione italiana con Sergio Castellitto. Entrambe sono disponibili su Sky On Demand e NOW in streaming.

- Pubblicità -