Io non mi arrendo la trama del film tv su Rai 1 stasera sabato 15 maggio

- Pubblicità -

Io non mi arrendo la miniserie con Beppe Fiorello in replica come film tv su Rai 1 sabato 15 maggio

Io non mi arrendo è il film tv in replica sabato 15 maggio su Rai 1, versione in un’unica serata della miniserie del 2016 che ottenne oltre 7 milioni di spettatori e il 27/28% di share. Al centro una storia ispirata alla vita del poliziotto Roberto Mancini che per primo ha portato alla luce lo scandalo della Terra dei Fuochi e del versamento di rifiuti tossici, rimettendoci la vita. L’uomo è infatti morto per il linfoma non-Hodgkin causato proprio dal tempo passato in quelle terre maledette.

Beppe Fiorello è il protagonista del film tv diretto da Enzo Monteleone anche autore della sceneggiatura con lo stesso Fiorello, prodotto da Picomedia e RaiFiction. Le riprese si sono svolte in Puglia. La miniserie è in streaming su RaiPlay.

- Pubblicità -

Io non mi arrendo la trama del film tv stasera su Rai 1

La miniserie in due parti Io non mi arrendo, diventa un film tv in replica sabato 15 maggio in un’unica serata, per raccontare una storia attuale ispirata alla figura del poliziotto che per primo portò alla luce il dramma dei rifiuti tossici in Campania.

L’ispettore Marco Giordano scopre il traffico di rifiuti tossici nelle discariche abusive della Terra dei Fuochi insieme a un gruppo di collaboratori. Un sistema gestito dall’avvocato  Gaetano Russo con il lasciapassare di Don Antonio Pomarico. Le sue indagini vengono ostacolate e messe a tacere. Durante le indagini si innamora di Maria una giovane polacca che sposa in Polonia e da cui avrà una figlia. Dopo numerosi tentativi di portare avanti la sua indagine e nonostante le prove raccolte, il caso verrà archiviato rapidamente e Giordano invitato a dedicarsi ad indagini meno impegnative. Il tempo trascorso in quelle terre è stato per lui fatale portandolo a una malattia incurabile. Prima di morire un giovane magistrato lo convoca deciso a riaprire le indagini ma i fascicoli sono scomparsi e solo la vecchia squadra può aiutarlo.

Il cast

  • Giuseppe Fiorello: isp. Marco Giordano
  • Massimo Popolizio: avvocato Gaetano Russo
  • Elena Tchepeleva: Maria Kaminksi
  • Alessandro Riceci: Rino Mastropalo
  • Salvio Simeoli: Lucio Papa
  • Stefano Alessandroni: Alessio Bonfiglio
  • Mario Sgueglia: Michele Leone
  • Paolo Briguglia: PM Giovanni Cattaneo
  • Maddalena Crippa: vice-questore Giordana Valente
  • Antonio Milo: Sebastiano Ajello
  • Vincenzo Pirrotta: Antonio Pomarico
  • Giulia Salerno: Martina Giordano
- Pubblicità -