Italia’s Got Talent 2022 le parole dei giudici con la novità Elio e ben 7 Golden Buzzer

Italia's Got Talent
Foto Sky
- Pubblicità -

Italia’s Got Talent torna su Sky Uno mercoledì 19 gennaio (su Tv8 in seconda visione dal 25 gennaio) con la novità Elio e un doppio golden buzz per il pubblico

Riparte la caccia al talento. Torna Italia’s Got Talent da mercoledì 19 gennaio su Sky Uno, NOW in streaming e in mobilità su Sky Go ma senza contemporaneità su Tv8. Lo show diventa infatti un original Sky prodotto da Fremantle con il canale in chiaro Tv8 che avrà la seconda visione a partire dal 25 gennaio.

L’altra novità è la presenza di Elio in giuria al posto di Joe Bastianich, accanto al veterano Frank Matano, Mara Maionchi e Federica Pellegrini. Alla conduzione Lodovica Comello che come i giudici avrà la possibilità di dare un suo golden buzzer. Aumenta il potere del pubblico che concederà due golden buzz mandando così due concorrenti alla finale prevista in diretta il 23 marzo, saranno quindi 8 puntate più la finale. Paola Egonu e Bebe Vio ospiti annunciate nel corso delle puntate.

Le dichiarazioni dalla conferenza stampa

Scopriamo cosa ci aspetta a Italia’s Got Talent 2022 dalle parole di chi l’ha realizzato in attesa di vedere talenti di vario genere dai più bravi ai più assurdi che si meriteranno i 4 buzz negativi.

La novità Elio ha subito fatto capire quello che ci aspetta, d’altronde già in Lol avevamo visto come funzionassero bene con Frank Matano: mi trovo bene quasi con tutti. Frank è cattivo è un dubbio che avevo da tempo e ora ho avuto la conferma. Se analizzate la sua risata con lo scanner in realtà sono insulti. Federica va sempre bene qualunque cosa faccia, c’è una grande chimica tra noi. Con Mara siamo una cosa unica da tantissimi anni. Mi hanno stupito tutti, io sono il giudice più buono.

Frank Matano: Ho la risata esattamente di mio padre, è colpa sua se rido così. Ogni anno è un grande piacere fare Got Talent, vediamo tantissimi talenti. Ogni anno è come incominciare e l’innesto di Elio è stato fondamentale. Io sono il giudice più cattivo.

Lodovica Comello: Sono stata promossa avendo il mio golden buzz. Dopo sei anni alla conduzione, sono più che a casa in questo ruolo. Mi sono goduta questa edizione ma con meno relax per via della grande responsabilità. I giudici sono abituati, io no. puoi cambiare il destino di una persona schiacciando il pulsante dorato.

Federica Pellegrini: il bello di IGT è conoscere le storie dei vari protagonisti. Magari ci fa cambiare anche il giudizio sulla performance. Con Elio abbiamo parlato di nuoto.

Mara Maionchi: Elio è un toccasana, mi fa ridere sempre. Fa bene alla salute, ho avuto un bene fisico, è come una SPA. Ha caricato tutti.

Antonella D’Errico Executive Vice President Programming di Sky Italia: Siamo alla settima edizione e torna in prima esclusiva in pay, in quanto fa parte dei grandi show di Sky che abbiamo deciso di tenere inizialmente per i nostri abbonati e poi mandare in seconda in free. A livello mondiale è forse lo show più importante del mondo e di maggiore successo, in Italia altrettanto, ha quello che chiamiamo lo “Sky Touch” un aspetto di qualità di estrema cura del dettagli e di grande intrattenimento che lo rende adatto per tutta la famiglia.
La grande novità di quest’anno Elio, che ufficialmente ringrazio di farne parte. Si è veramente perfettamente integrato all’interno dello show; stiamo parlando di un grande showman che ha creato una grande alchimia con gli altri giudici veterani, creando un tavolo irresistibile. Quest’anno anche Lodovica avrà il golden buzzer d’oro e potrà decretare l’ingresso in finale e anche nell’ultima puntata gli spettatori potranno mandare in file due concorrenti. La grande forza sta nell’espressione del talento più variegato e essere un grande show d’intrattenimento.

Eugenio Bonacci Chief Strategy Officer Fremantle: IGT è il programma più completo del nostro catalogo e raccoglie i linguaggi che più funzionano. Racconta storie molto belle perché diamo spazio alle personalità. Ogni anno raccontiamo la contemporaneità. Questa è la Golden Edition del programma: abbiamo 7 golden buzzer, momenti davvero memorabili. Abbiamo voluto raccontare anche il 2021, anno speciale per l’Italia dopo mesi difficili. Abbiamo voluto due medaglie d’oro Bebe Vio Paola Enogu come ospiti.

Non resta che vedere tutta la squadra all’opera.

- Pubblicità -