Jungle la trama del film stasera su Rai 4 lunedì 27 giugno

Jungle
- Pubblicità -

Jungle il film con Daniel Radcliffe stasera lunedì 27 giugno su Rai 4

Lunedì 27 giugno su Rai 4 andrà in onda il film d’avventura Jungle diretto da Greg McLean una produzione australiana – colombiana basata sull’autobiografia di Yossi Ghinsberg nel libro Lost in the Jungle.

L’incasso globale è stato di poco meno di 2 milioni di dollari ma in molti paesi ha avuto soltanto un rilascio online. Il film ha come protagonista Danile Radcliffe e ha una durata di 115 minuti. Al centro la stira di un ragazzo che parte all’avventura nella giungla boliviana.

Jungle la trama del film su Rai 4 stasera

Jungle trama – Il film racconta il viaggio di un ragazzo nella giungla boliviana nei primi anni ’80. Yossi, un ragazzo israeliano partito all’avventura e alla ricerca di sè stesso, si immerge nella foresta boliviana dopo l’incontro con un geologo austriaco a La Paz che lo affascina con le storie su una tribù perduta.

Insieme a due amici, Marcus un insegnante svizzero e Kevin un fotografo americano, accompagnati da una guida, Yossi si avventura nella foresta amazzonica, finendo però per perdersi. Si ritroverà ad affrontare in solitudine le difficoltà di un ambiente tanto affascinante quanto inospitale che metterà a dura prova il suo fisico e la sua mente. Senza telefonini riuscirà a trovare la via d’uscita dalla fitta vegetazione?

Dove lo trovo in streaming

Se non hai voglia di accendere la tv, sei arrivato tardi, oppure non ha la televisione, Jungle è in live streaming su Rai Play inoltre è nel catalogo di Amazon Prime Video e a noleggio e/o acquisto su Chili e Apple.

Il trailer

Il cast

  • Daniel Radcliffe è Yossi Ghinsberg
  • Alex Russell è Kevin Gale
  • Thomas Kretschmann è Karl Ruprechter
  • Yasmin Kassim è Kina
  • Joel Jackson è Markus Stamm
  • Jacek Koman è Moni Ghinsberg
  • Lily Sullivan è Amie
  • Angie Milliken è Stela
  • Joey Vieira è Black Jack
- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.