Kidding la seconda stagione su Sky dal 31 agosto per dire addio a Mr. Pickles

Kidding su Sky Atlantic

Kidding la seconda stagione su Sky Atlantic e Now Tv dal 31 agosto con i primi 5 episodi e i successivi 5 lunedì 7 settembre.

Il Fantastico mondo di Mr. Pickles torna…per dire addio. Kidding, la serie tv con Jim Carrey è stata infatti cancellata da Showtime e i dieci episodi in arrivo su Sky sono così gli ultimi della serie tv. Onirica e a tratti surreale, la storia di un uomo fin troppo buono per questo mondo, la seconda stagione di Kidding porta all’estremo le conseguenze della cattiveria sepolta per troppi anni da ostentata bontà di facciata.

Kidding arriva su Sky in una formula particolare con due maratone da cinque episodi su due lunedì: lunedì 31 agosto i primi 5 episodi e lunedì 7 i secondi 5, poi tutto disponibile (come la prima stagione) su Sky Box Sets e anche in streaming su Now Tv.

La trama

La seconda stagione riprende immediatamente dopo l’ultima scena della prima. Kidding è la storia di Jeff Piccirillo, conduttore e icona di un programma per bambini in cui interagisce con i pupazzi creati dalla sorella, in un mondo magico dove tutti sono protetti e al riparo dagli orrori della realtà che ci circonda. La perdita di uno dei suoi figli travolge il mondo di Jeff, la magia svanisce, il sogno diventa un incubo, il matrimonio va in pezzi e tutte le sue certezze crollano. Ma Jeff è un buono, reale e immaginario, almeno finchè non investe il nuovo compagno della moglie.

Ed è da qui che riparte la seconda stagione. Oltre la vita personale anche quella professionale entra in crisi: per la prima volta in 30 anni il Mr. Pickles’ Puppet Time non va più in onda e Jeff deve trovare una via alternativa per comunicare con i suoi fan che hanno ancora bisogno di lui.

Jeff crea quindi un nuovo e controverso metodo per parlare con i bambini di tutto il mondo, ma questo lo porterà, per la prima volta nella sua carriera, a diventare bersaglio di ostilità e di critiche. Alla ricerca di un nuovo equilibro personale tra vita familiare e il suo ruolo di presentatore tv, Jeff scoprirà un nuovo lato di se stesso.

Kidding stagione 2 la prima impressione

La seconda stagione di una serie tv come Kidding, una comedy dalle venature tragiche, tutta giocata sull’umana sofferenza dei suoi protagonisti, poteva nascondere non poche insidie. Il rischio di ripetere la formula o di stravolgerla totalmente esisteva ma è stato abilmente aggirato dal creatore e dal suo team di sceneggiatori, trovando una strada alternativa che unisce entrambi gli aspetti. Da un lato la serie prosegue nel solco tracciato, dall’altro si evolve insieme al suo protagonista, anima, corpo ed essenza stessa della serie. Jim Carrey è Kidding e Kidding è Jim Carrey.

Certo sapere già che saranno gli ultimi episodi lascia un po’ di amaro in bocca e forse fa perdere quella giusta voglia di godersi questi nuovi episodi. Voto 7,5 Riccardo Cristilli

Il cast

  • Jim Carrey: Jeff Piccirillo
  • Frank Langella: Sebastian Piccirillo
  • Judy Greer: Jill Piccirillo
  • Cole Allen: Will e Phil Piccirillo
  • Juliet Morris: Maddy Perera
  • Catherine Keener: Deirdre Perera
  • Justin Kirk: Peter
  • Ariana Grande guest star

Tra i produttori esecutivi della serie, insieme al creatore della stessa Dave Holstein anche
Michel Gondry – alla regia del quinto e del sesto episodio – e lo stesso Jim Carrey.