Ku’damm 63 – Una strada verso il domani 3, l’ultima puntata della miniserie sabato 10 luglio su Rai 3

ku'damm 63
ZDF
- Pubblicità -

Ku’damm 63 – Una strada verso il domani la terza miniserie sulla saga di Caterina Schollack, su Rai 3 il 10 luglio 2021 il finale

Ku’damm 63 – Una strada verso il domani 3 termina sabato 10 luglio su Rai 3 con la terza e ultima puntata della terza miniserie che racconta la vita di Caterina Schollack e delle sue tre figlie Monika, Helga ed Eva nella celebre Kurfürstendamm di Berlino.

Trasmessa da ZDF a marzo 2021, questo terzo capitolo ambientato negli anni ’60 ha dovuto fare i conti con la pandemia con le riprese bloccate durante il lockdown. Le due precedenti miniserie erano ambientate nel 1956 e nel 1959. La regia è di Sabine Bernardi. La miniserie è composta da 3 puntate da 95 minuti in prima tv assoluta su Rai 3 le prime due sono già state trasmesse e in streaming su RaiPlay.

- Pubblicità -

La puntata del 10 luglio

Dopo essere tornata indietro, Monika trova il cadavere del marito in mare. Dato il suo profondo stato di smarrimento, Freddy porta Dorli via con sé, ma a seguito di un incidente con la sua pistola nel locale, capisce che non è il posto più sicuro per la figlia, e la porta da Caterina. Quest’ultima intanto decide di rivelare alle figlie che ha ripreso i contatti con Fritz, ma le ragazze inizialmente non sono d’accordo.

La trama di Ku’damm 63 – Una strada verso il domani

Ku’damm 63 – Una strada verso il domani ci porta nel 1963. Dopo gli oscuri anni ’50 arrivano i colori sgargianti, la musica internazionale, la moda che arriva da tutto il mondo anche sulla spinta della ventata illuminata e liberale portata dalla visita di John F. Kennedy a Berlino Ovest.

Monika e le sue sorelle sembrano esser riuscite a trovare un loro posto nel mondo sempre con la voglia di cambiare e di trovare la loro libertà. Le quattro donne devono fare i conti con i cambiamenti e i vincoli sociali. La madre Caterina fatica ad adeguarsi e vede le ragazze crescere sempre di più. Helga, sposata con Wolfgang, dopo l’incidente capitato alla madre la sera della vigilia di Natale, assume la direzione della scuola di ballo Galant, ed è qui che incontra Armando, affascinante argentino che insegna balli latino-americani. Ben presto tra i due scoppia la scintilla ed Helga scopre finalmente quella passione mai provata nel suo matrimonio di facciata.

Il matrimonio di Eva con Jurgen Fassbender, noto primario molto più anziano di lei non funziona, i due vivono di fatto separati in casa dopo che l’ha picchiata riducendola in coma e per questo la donna ora lo ricatta. Monika sembra l’unica che ha realizzato i suoi sogni. Compone musica e ha sposato Joachim purtroppo però pochi giorni dopo Natale perde il bambino che stava aspettando e cade in depressione.

Il cast

  • Sonja Gerhardt: Monika Schöllack
  • Claudia Michelsen: Caterina Schöllack
  • Maria Ehrich: Helga Schöllack
  • Emilia Schüle: Eva Schöllack
  • Sabin Tambrea: Joachim Franck
  • Trystan Pütter: Freddy Donath
  • August Wittgenstein: Wolfgang von Boost
  • Heino Ferch: Prof. Dr. Jürgen Fassbender
  • Andreas Pietschmann: Hans Liebknecht
  • Alma Löhr, Smilla Löhr : Dorli
  • Giovanni Funiati: Amando Cortez / Cortese
  • Uwe Ochsenknecht: Fritz Assmann
  • Helen Schneider: Lore Lay
  • Rolf Kanies: Dott. Kreitmeier
- Pubblicità -