L’Affido – Una storia di violenza la trama del film stasera mercoledì 19 agosto su Rai 3

l'affido

L’Affido Una storia di violenza il film stasera su Rai 3 mercoledì 19 agosto in prima serata, la trama

L’Affido – Una storia di violenza è il film scelto per la prima serata di Rai 3 di mercoledì 19 agosto, un film francese Jusqu’à la garde in prima visione, che racconta la storia di un bambino conteso tra due genitori in sede di divorzio con un padre geloso e irascibile.

Il film L’Affido – una storia di violenza, diretto da Xavier Legand ha vinto il Leone d’Argento Premio speciale per la regia e il Leone del Futuro – Premio Luigi De Laurentiis alla 74a Mostra del cinema di Venezia inoltre nel 2017 ha conquistato 4 premi Cesar tra cui il miglior film e la miglior attrice per Lea Drucker. In Italia ha incassato 51,9 mila euro, 3,7 milioni di dollari in tutto il mondo. Ha una durata di 93 minuti, non è disponibile in streaming su alcuna piattaforma e sarà in live streaming su Rai Play.

L’Affido Storia di Violenza la trama del film stasera su Rai 3

Miriam e Antoine Besson sono divorziati con due figli, una Josephine ha quasi 18 anni e il maschio Julien ha undici anni. Miriam ha accusato l’ex marito di violenze fisiche e per questo vorrebbe allontanarlo dal padre chiedendone l’affidamento esclusivo. Non solo ma è lo stesso bambino a non voler più rivedere il padre.

Nonostante le parole di Miriam e una lettera del bambino che dipinge Antoine come una persona non equilibrata, la giudice non si convince e ordina l’affido condiviso costringendo così il bambino a trascorrere un fine settimana ogni due con il padre. Julien vuole solo proteggere la madre ma invano perchè l’ossessione di Antoine è troppo forte e prosegue con pressioni e minacce l’opera di costrizione verso Miriam e Julien. L’uomo però è sempre più squilibrato e pericoloso…

Il Cast

  • Léa Drucker: Miriam Besson
  • Denis Ménochet: Antoine Besson
  • Thomas Gioria: Julien Besson
  • Mathilde Auneveux: Joséphine Besson
  • Saadia Bentaïeb: giudice
  • Emilie Incerti-Formentini: avv. Ghenen
  • Sophie Pincemaille: avv. Davigny
  • Martine Vandeville: Madeleine Besson
  • Jean-Marie Winling: Joël Besson
  • Florence Janas: Sylvia
  • Mathieu Saikaly: Samuel