Home TV L'Amica Geniale, la prima stagione in replica su Rai 2, le puntate...

L’Amica Geniale, la prima stagione in replica su Rai 2, le puntate del 15 gennaio

- Pubblicita -

L’Amica Geniale la prima stagione in replica su Rai 2, le puntate di mercoledì 15 gennaio

Il 10 febbraio, dopo Sanremo, su Rai 1 debutta la seconda stagione de L’Amica Geniale – Storia del nuovo cognome, intanto per ingannare l’attesa e aiutare la memoria, Rai 2 ripropone la prima stagione, ogni mercoledì sera con due episodi a settimana. Mercoledì 15 gennaio in onda gli episodi 3 e 4.

Tratta dal primo libro della quadrilogia di Elena Ferrante scopriremo nuovamente le vite da bambine di Elena e Lila, interpretate da Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, e poi quelle da adolescenti, con Margherita Mazzucco e Gaia Girace.

L’Amica Geniale – Storia del nuovo cognome, dal 10 febbraio su Rai 1, ma prima al cinema (Trailer)

Trama prima puntata mercoledì 15 gennaio

Le Metamorfosi – Elena è in difficoltà nello studio, fatica a prendere buoni voti. Lila, invece, è finita a lavorare nel calzaturificio del padre, ma riesce ad aiutare l’amica Elena con il latino e finisce con il metterla in ombra quando il rione scopre che è Lila ad aver letto tutti i libri della biblioteca del quartiere quando il maestro Ferrario decide di premiare i più assidui frequentatori della biblioteca. Con la morte di don Achille Carracci, il Rione passa nelle mani dei Solara, la famiglia che gestisce il bar-pasticceria.

- Pubblicita -

Il corpo di Elena, nel frattempo, sta cambiando: le cresce il seno, fioriscono i primi peli e il viso si riempie di brufoli. Rimasta senza la sua amica, Elena nella nuova scuola fa fatica a concentrarsi e prende brutti voti. Vorrebbe condividere questo suo malessere con Lila, ma
la sua amica si fa vedere poco e rimane spesso a lavorare nel calzaturificio del padre: si è convinta che l’unico modo per non soccombere in un mondo violento e dove contano le
famiglie potenti sia quello di fare i soldi.

Trama seconda puntata mercoledì 15 gennaio

La Smarginatura –  Elena inizia a frequentare il ginnasio, ma capisce che Lila, anche se più sfortunata di lei, costretta a lavorare ogni giorno col padre e il fratello, rimane il suo punto di riferimento. Non solo sembra ancora più dotata di lei, ma nel frattempo la sua bellezza è fiorita e ora tutti i ragazzi del Rione la osservano con desiderio. Tra i tanti, le si avvicina anche Marcello Solara, figlio di don Silvio. Lila, però, non ha alcun problema ad allontanarlo, sebbene il ragazzo sia potente, pericoloso e anche molto bello.

Lila accetta l’invito a passare il Capodanno insieme a Stefano Carracci, il figlio di
don Achille, che si comporta in maniera diversa rispetto al padre, dando un taglio netto al
passato e festeggiando a casa sua con tutto il rione. È in quella serata di festa, però, che
Lila vive un episodio spiacevole. Intanto Elena, che continua a non piacersi, si fidanza con Gino, un ragazzo magrolino e senza grandi qualità, anche se continua a sognare Nino Sarratore, di cui è innamorata da quando era una bambina.

La trama della prima stagione

La serie racconta non solo la storia di una grande amicizia tra due donne dall’infanzia all’età adulta, ma anche di un intero Paese, attraversando vari decenni, fotografando ideali e aspirazioni dei personaggi e di diverse generazioni. Il racconto prende il via nell’Italia di oggi con la misteriosa scomparsa di Lila, circostanza che spinge l’amica Elena a ripercorrere la storia che le ha unite fin dall’infanzia in un rione popolare di Napoli negli anni ‘50. Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, l’ha conosciuta in prima elementare, nel 1950.

Elena è bionda e timida, Lila scura e vulcanica. Anche se molto diverse, le due bambine – le più brave della classe – sono attratte una dall’altra e iniziano a giocare insieme nel Rione napoletano in cui sono cresciute. Un agglomerato di palazzine e polvere, una Napoli senza mare, in cui comanda don Achille, un uomo che incute paura a tutti. Non a Lila, però: lei è convinta che sia stato proprio lui a rubare le bambole con cui giocano e, tenendo per mano Elena, decide di affrontare le scale che conducono a casa di don Achille. È quel giorno che Elena e Lila, affrontando insieme la paura, costruiscono la loro amicizia.

L’Amica Geniale in streaming

- Pubblicita -

Come ogni programma e fiction in onda sulle reti Rai è possibile guardare le repliche su RaiPlay. Nel caso delle repliche de L’Amica Geniale è anche più facile visto che l’intera prima stagione è disponibile su Timvision. Probabilmente dopo la messa in onda delle repliche, gli episodi verranno caricati anche su RaiPlay, cliccando qui, nella pagina dedicata alla serie.

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!