Dituttounpop > SERIE TV > La chimica della morte su Paramount+ un torbido giallo inglese con Harry Treadaway

La chimica della morte su Paramount+ un torbido giallo inglese con Harry Treadaway

Nuova serie tv su Paramount+ destinata a tutti gli appassionati di gialli, in particolare di gialli inglesi. Disponibile in streaming La Chimica della Morte sei puntate tratte da The Chemistry of Death, omonimo romanzo scritto da Simon Beckett. Sukey Venables Fisher ne ha sviluppato l’adattamento. Prodotto da Cuba Pictures, La Chimica della Morte è distribuito su Paramount+ e arriva in Italia dopo il rilascio in Germania e Regno Unito.

La Chimica della Morte la trama

- Pubblicità -

La chimica della Morte ci porta in un piccolo paesino della campagna inglese dove incontriamo il dottor David Hunter, un anatomopatologo in fuga da un dramma personale e deciso a reinventarsi come medico di paese. Ma quando il piccolo paese di Manham è sconvolto da un tragico omicidio, la polizia locale chiederà aiuto ad Hunter per risolvere il caso e il dottore dovrà decidere se tornare a quella vita che aveva abbandonato e lasciare che i vecchi demoni tornino a tormentarlo. Ovviamente Hunter deciderà di aiutare la polizia e finirà trascinato in un caso con venature mistiche e rituali.

Senza spoilerare nulla, la serie non è composta da un solo caso ma arrivati alla terza puntata, il dottor Hunter, ormai travolto nuovamente dalla sua vecchia passione per l’analisi dei cadaveri, finirà su una remota isola per affrontare un nuovo caso.

- Pubblicità -

La Chimica della Morte il commento

All’interno del macro genere del thriller, del crime, esiste il sotto genere dei gialli inglesi, sviluppati secondo alcune caratteristiche precise, per lo più ambientati in piccoli centri, con qualche torbido e inquietante omicidio che sconvolge la quiete cittadina e un/una protagonista con i propri tormenti personali chiamati a risolvere la vicenda. La Chimica della Morte rientra perfettamente in tutti questi canoni, risultando un prodotto piacevole per chi ama questa tipologia.

- Pubblicità -

A fare la differenza è quindi lo sviluppo del racconto, i colpi di scena che si susseguono e soprattutto i personaggi. In questo Harry Treadaway è perfetto nel ruolo del tormentato medico, animo gentile e cortese ma che nasconde forti tormenti interiori. Un’ambiguità che è connaturata al volto stesso dell’attore (o forse un retaggio dei ruoli del passato) ma che è perfetta per il personaggio. L’affascinante caso che poggia su un solido romanzo, aiuta a rendere la serie coinvolgente. La Chimica della Morte rispecchia anche l’altra caratteristica dei gialli inglesi: la lentezza narrativa. Si indugia sui personaggi, sulle campagne avvolte dalla nebbia, ci si concentra su particolari e storie che si allontanano dalla principale ma che contribuiscono a creare l’atmosfera.

E l’atmosfera è il punto di forza di questi prodotti che ci trascinano in mondi lontani dalle metropoli, in cui si insegue il mito di una vita semplice e con regole proprie, in cui la legge sembra non valere, in cui alle connessioni si privilegiano le pinte al bar. Come dimostra ancora di più la seconda parte della serie quando il protagonista finisce su una remota isola piena di segreti per affrontare un nuovo caso. Una vita semplice che genera tormenti. L’inquietudine delle campagne che genera mostri. 

- Pubblicità -

Il cast

Il protagonista della serie, il dottor David Hunter è interpretato da Harry Treadaway attore inglese che arriva da Penny Dreadful ed è stato l’inquietante killer di Mr. Mercedes.

- Pubblicità -
  • Harry Treadaway è David Hunter
  • Samuel Anderson è DCI Mackanzie
  • Jefferson Hall è Ben Anders
  • Jeanne Goursaud è Jenny Krause
  • Lucian Msamati è Dr. Henri Maitland
  • Neve McIntosh è DS Josie Fraser
  • Stuart Campbell è PC Duncan McKinney
  • Katie Leung è Maggie Cassidy
  • Stuart Bowman è Iain Kinross
  • David Haymann è Brody
  • Amy Manson è Ellen McLeod
  • Nick Blood è Michael Strachan
  • Amy Nuttall è Grace Strachan

La chimica della morte

La chimica della morte è un classico giallo inglese ambientato nelle campagne avvolte dalla nebbia, in cui tutti si conoscono, sconvolte da un omicidio. Il protagonista è interpretato da Harry Treadaway tormentato e ambiguo medico che finirà per indagare insieme alla polizia locale

Voto:

7/10
7/10
- Pubblicità -