La Corrida, il vincitore della puntata di venerdì 28 febbraio su Rai 1 (VIDEO)

la corrida vincitore

La Corrida, il vincitore della puntata di venerdì 21 febbraio su Rai 1. Vince Emanuele Salemi con Come Saprei (VIDEO).

Secondo appuntamento con La Corrida ieri venerdì 28 febbraio su Rai 1 condotto da Carlo Conti affiancato da Ludovica Caramis e dalla classica valletta presa direttamente dal pubblico. Il format è sempre lo stesso, i dilettanti si esibiscono e il pubblico in studio valuta la performance. Ma chi ha vinto la puntata di ieri sera?


Vincitore di puntata è Emanuele Salemi che ha cantato in modo potente e convincete la canzone di Giorgia Come Saprei. Il ragazzo ha una voce particolarmente femminile, è un tenore sopranista anche quando parla, Carlo Conti nel presentarlo gli ha chiesto se l’ha sempre avuta e lui ha risposto come anche “da ragazzo vedevo i miei coetanei con il vocione e io avevo sempre la voce più bassa”. Il saluto gli arriva dall’amico da Carini (Palermo) da cui arriva anche lui che ricorda come da piccolino magari lo prendevano in giro ma ora la sua voce è la sua forza.

Clicca qui per guardare il video su RaiPlay dal minuto 1:57:44 circa

Il vincitore è acclamato dagli applausi del pubblico alla fine del programma. Ed è un plebiscito per Emanuele.

Le Novità della nuova edizione

“La Corrida” resta, naturalmente, fedele all’originale, con tutti gli elementi tradizionali: l’orchestra del maestro Pinuccio Pirazzoli, il semaforo posto al centro del palco, il pubblico, proveniente da ogni parte d’Italia, che con pentole, fischietti, campanacci o applausi dimostrerà di avere apprezzato o meno le varie esibizioni in gara. Carlo Conti osserverà le proposte di ogni concorrente seduto sullo sgabello, a un passo dalle quinte, un po’ come faceva anche Corrado e per un periodo Gerry Scotti.

Padrone di casa per il terzo anno sarà Carlo Conti affiancato dalla valletta ufficiale Ludovica Caramis e dalla valletta del pubblico. La novità di quest’anno è la Giuria di Esperti formata da concorrenti delle precedenti edizioni che commenterà le varie esibizioni. Ma vero e solo giudice della competizione resta come sempre il pubblico in studio.