La Famiglia Bradford sbarca su Paramount Network la mattina alle 8:50

la famiglia bradford

La Famiglia Bradford su Paramount Network la mattina

Salto nel passato per Paramount Network che riporta in tv una delle tante storiche famiglie televisive. Da Lunedì 16 dicembre alle 8:50 arriva su Paramount Network la famiglia Bradford popolare serie tv andata in onda su ABC tra il 1977 e il 1981 con 112 episodi all’attivo.


Appuntamento quotidiano al canale 27 del digitale terrestre (e tivùsato) di ViacomCBS Networks Italia con tutte le stagioni che andranno in onda in successione.

La storia de La Famiglia Bradford è incentrata sulle vicissitudini di una famiglia degli anni ’70 che vive a Sacramento in California. Il giornalista del “Register” Tom Bradford – interpretato da Dick Van Patten – e sua moglie Joan – che ha il volto di Diane Hyland – sono alle prese con i problemi quotidiani dei loro otto figli tra gli 8 e i 23 anni di età. Rimasto vedovo, l’uomo incontra l’insegnante Sandra “Abby” Abbott, che ha a sua volta perso il marito: i due si innamorano e si sposano.

Nel frattempo, i figli crescono e ognuno di loro mette in luce il proprio carattere, le fragilità, i sogni e le ambizioni. David, il maggiore, è il primo a lasciare il nido: prima convive con la bella Janet e poi la sposa in una doppia cerimonia dove anche la sorella Susan va all’altare con un giocatore di baseball; Mary vuole diventare medico; Jenny vuole fare l’attrice; Nancy è la più vanitosa, Elisabeth la più sensibile; Tommy ha la passione per la musica e le belle ragazze; Nicholas è il più piccolo della famiglia e spesso i grandi tentano di tenerlo fuori dalle loro discussioni.

La famiglia Bradford è una delle serie più famose di sempre, entrata nel cuore di milioni di spettatori: anche se sono passati più di 40 anni dal suo esordio, nessuno ha dimenticato i personaggi principali che si sono ritagliati un posto d’onore nella storia della tv. Inoltre, l’improvvisa morte di Diana Hyland – l’attrice che interpretava la moglie di Tom Bradford – portò i creatori a realizzare la prima serie comedy con un papà single.