La figlia oscura dal romanzo di Elena Ferrante, il film di Maggie Gyllenhaal

La Figlia Oscura è il film disponibile da oggi mercoledì 4 gennaio 2023 su Sky e NOW, adattamento di un romanzo di Elena Ferrante. Anche se non sappiamo esattamente chi sia, non abbiamo paura di essere smentiti quando diciamo che Elena Ferrante è uno dei migliori export italiani a livello internazionale degli ultima anni, forse seconda solo ai Maneskin. Ferrante fa impazzire gli Stati Uniti, tanto che dal suo romanzo del 2006 è stato fatto un adattamento cinematografico di alto livello.

Arriva su Sky il film diretto e sceneggiato da Maggie Gyllenhaal, La figlia oscura, in prima tv mercoledì 4 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Due, in streaming su NOW e disponibile on demand, anche in qualità 4K. Il film è stato premiato al Festival di Venezia 2021 per la miglior sceneggiatura e candidato a tre premi Oscar (migliore sceneggiatura per Maggie Gyllenhaal, migliore attrice protagonista per Olivia Colman e migliore attrice non protagonista per Jessie Buckley). Non vediamo l’ora di vederlo, e voi? Il 4 gennaio è una sorta di “Ferrante day” in Italia visto che su Netflix debutta La Vita Bugiarda degli adulti.

La figlia oscura, la trama e il cast

La trama di La Figlia Oscura il film da stasera su Sky e NOW in streaming, racconta la storia di Leda, una donna arrivata nel punto della sua vita in cui, adulta ma non ancora vecchia, anche se molti la considererebbero non più nel fiore dell’età, deve fare i conti con il suo passato. A sbloccare questo meccanismo è un incontro casuale, che Leda compie durante una vacanza. Al mare, da sola, la donna rimane molto incuriosita e affascinata da una coppia formata da una giovane madre e dalla sua figlioletta.

Sempre più spesso, Leda si troverà a osservarle, turbata dal loro irresistibile rapporto e dalla loro chiassosa e minacciosa famiglia allargata. Ben presto, Leda sarà sopraffatta dai suoi stessi ricordi personali dei sentimenti di terrore, confusione e intensità provati nelle prime fasi della maternità. Un gesto impulsivo la proietterà nello strano e sinistro mondo della sua stessa mente, dove sarà costretta ad affrontare le scelte non convenzionali che ha compiuto quando era una giovane madre e le loro conseguenze.

Il cast

Olivia Colman è la protagonista, Leda Caruso. Da giovane, è interpretata da Jessie Buckley. Dakota Johnson è Nina, la giovane mamma che tanto affascina Leda durante la sua vacanza solitaria. Peter Sarsgaard interpreta il professor Hardy, mentre è di Oliver Jackson-Cohen il ruolo di Toni. L’amatissimo Paul Mescal è Will, Ed Harris è Lyle. Nel cast anche Dagmara Domińczyk (Callie), la “nostra” Alba Rohrwacher (escursionista) e Jack Farthing (Joe).

Il trailer

Priscilla Lucifora
Priscilla Lucifora
Siciliana a Milano. Classe 1994. Formazione umanistica e una grande fascinazione per moda, cultura pop e costume. Il mio film preferito è Matrix. Grande fan di tutto ciò che è contemporaneo.