Dituttounpop > SERIE TV > La ragazza e l’ufficiale, la serie turca del 2014 su Canale 5 in prima serata, le puntate del 17 settembre

La ragazza e l’ufficiale, la serie turca del 2014 su Canale 5 in prima serata, le puntate del 17 settembre

Venerdì 9 giugno 2023 in prima serata su Canale 5 ha debuttato La Ragazza e l’ufficiale, una nuova dizi (il nome delle soap opere turche) turca che però non è poi così nuova. Infatti la serie da due stagioni e 21 episodi è stata rilasciata nel 2014 in Turchia. Proprio il numero limitato di episodi non ha consentito un passaggio pomeridiano con la serie che è così finita in prima serata. La serie dal 6 agosto è in onda la domenica. 

Ispirata ad una storia vera, girata tra Istanbul, San Pietroburgo e Ucraina, la serie narra un appassionato triangolo d’amore: quello tra Kurt, il primogenito di una famiglia turca di Crimea e tra i migliori ufficiali dello Zar, la sua sposa Şura, la figlia più giovane di una nobile famiglia russa, e Petro, valoroso commilitone e vecchio amico di Kurt. In onda su Star TV, emittente privata turca, il titolo è stato programmato anche da MBC, in Medio Oriente, sancendo un nuovo primato: è la prima volta che un prodotto televisivo viene trasmesso contemporaneamente, nelle due aree geografiche del globo: una platea di 500 milioni di spettatori.

- Pubblicità -

La Ragazza e l’ufficiale la trama

Durante la Guerra di Crimea, Kurt Seyit viene ferito e torna a San Pietroburgo, dove nel frattempo è scoppiata la rivoluzione. Quale soldato dell’esercito zarista, né lui né Sura, la giovane moglie, sono al sicuro nella Russia bolscevica, per cui – contro il volere delle rispettive famiglie – i due fuggono intraprendendo un pericoloso viaggio attraverso lande desolate e ghiacciate. L’intenzione della coppia è cercare rifugio a Istanbul, dove si consumano gli ultimi giorni dell’Impero Ottomano… così come il loro amore, in balia di ingerenze familiari, aspettative della società ed eventi della storia.

- Pubblicità -

La Ragazza e l’ufficiale le puntate su Canale 5 Domenica 17 settembre

Ep 44 Dopo l’omicidio Alya chiede aiuto a Seyit. Emine ascolta la loro conversazione e viene a sapere che Alya ha ucciso Billy e subito le offre protezione e rifugio nella sua casa. I soldati perquisiscono l’albergo alla ricerca di Alya comportandosi in modo arrogante e violento. Ali viene schiaffeggiato e Sabri che prende le difese di Alya, viene portato via e rinchiuso nell’avamposto. Il comandante è chiaro: se gli consegneranno l’assassina, rivedranno il bambino. Ali e Yahya cercano di intercedere per Sabri, ma invano, vanno cosi’ alla ricerca di Seyit. Ali va a casa di Emine e scopre che Alya è lì. Yahya invece trova Seyit in lavanderia. Insieme decidono di liberare Sabri. Il piano prevede un diversivo che faccia allontanare i soldati dall’avamposto e lasci campo libero a loro. Ali, Yahya e tutta la famiglia devono però rimanere in albergo, per non destare sospetti con la loro assenza.

- Pubblicità -

Ep.45 Alya viene catturata dai soldati al molo. Il soldato responsabile della cattura la conduce da Petro. Qui la ragazza scopre di essere diventata merce di scambio. Petro infatti ha intenzione di farla passare per la responsabile dell’omicidio del capitano Billy, ottenendo in cambio l’immunità e l’uscita dal paese in totale sicurezza. I soldati mettono a soqquadro l’hotel e la lavanderia alla ricerca di Seyit che intanto è distrutto dalla partenza di Sura. Per scappare alle retate dei soldati, Murvet e la sua famiglia scappano a Pera, e vengono ospitate nell’hotel. La situazione si complica quando Cecil porterà lì anche Tina. Durante una conversazione con Guzide, si capisce che Tina custodisce un segreto scottante, che le è stato rivelato dalla sorella prima della partenza. Tutti si domandano dove siano Alya, Petro e Seyit e iniziano a fare congetture su presunti piani segreti tra Petro e Alya. In realtà la ragazza continua a essere ostaggio di Petro.

Ep. 46 Finale Seyit rientra in albergo dopo aver trascorso la notte in giro per la città, nel tentativo di assopire il dolore per la partenza di Sura. Ad accoglierlo trova Murvet, che ha lasciato casa in fretta e furia, perchè i soldati stanno setacciando ogni singola abitazione alla ricerca di Alya. Quest’ultima viene sorpresa al porto e Yaver la porta immediatamente da Petro, ma Seyit, venuto ormai a conoscenza di tutte le malefatte del suo vecchio amico, escogita un piano per scoprire dove si nasconde. Raggiunto quel luogo si vendica di Petro e libera Alya. Intanto Guzide, convinta che Yahya sia partito per Ankara, chiede a Celil di scappare insieme. Yahya li sorprende e si suicida davanti ai loro occhi. Passano gli anni, la Turchia è ormai una repubblica e gli inglesi sono stati scacciati. Celil e Guzide sono andati a vivere ad Asmaya e lì hanno ritrovato Mahmut, che, con l’aiuto di Murvet, fa una sorpresa a Seyit.

Il cast

Nel cast fisso della serie è presente anche Demet Özdemir, l’amata Sanem Aydin di Daydreamer.

  • Kıvanç Tatlıtuğ: Kurt Seyit Eminof
  • Farah Zeynep Abdullah: Alexandra “Şura” Verjenskaya
  • Fahriye Evcen: Mürvet “Murka”
  • Birkan Sokullu: Petro Borinsky
  • Ushan Çakır: Celil Kamilof
  • Serdar Gökhan: Mirza Mehmet Eminof
  • Zerrin Tekindor: Nermin Bezmen / Emine
  • Seda Güven: Valentina “Tina” Verjenskaya
  • Elçin Sangu: Güzide
  • Aslı Orcan: Baronessa Lola Polyanskaya
  • Demet Özdemir: Alina “Alya” Sokolova
  • Çağlar Ertuğrul: Yusuf