La storia di Olaf, il corto sulle origini del pupazzo di neve di Frozen, dal 23 ottobre su Disney+

La storia di Olaf

La Storia di Olaf, il corto animato che racconta le origini del pupazzo di neve di Frozen, disponibile dal 23 ottobre su Disney+

Frozen è sicuramente uno dei titoli d’animazione più conosciuti e seguiti degli ultimi anni. Se i due film sono già disponibili in Italia su Disney+, il servizio streaming globale di casa Disney, da ottobre arriverà un altro titolo, che espanderà ulteriormente la storia dell’universo Frozen. Si tratta di “La Storia di Olaf“, un corto animato che racconterà le origini del pupazzo di neve, già protagonista dei film Frozen.

La Storia di Olaf sarà disponibile dal prossimo 23 ottobre su Disney+ anche in Italia. Il corto è diretto da Trent Correy, che si è anche occupato del personaggio in “Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle“, e Dan Abraham.

La Storia di Olaf, la trama

Il corto segue i primi passi di vita di Olaf, alla ricerca della sua identità sulle montagne innevate nei pressi di Arendelle. Il corto cercherà di rispondere alle seguenti domande: cosa è successo a Olaf dal momento in cui Elsa lo ha creato mentre cantava “All’Alba Sorgerò” e costruiva il suo palazzo di ghiaccio e quando Anna e Kristoff l’hanno incontrato per la prima volta nella foresta? E come ha imparato ad amare l’estate?

È un’idea che ha iniziato a prendere forma quando lavoravo come animatore del primo Frozen”, ha detto il regista Trent Correy. “Io e Dan Abraham siamo così grati ed entusiasti di aver avuto l’opportunità di dirigere questo corto, lavorando con i nostri incredibili colleghi dei Walt Disney Animation Studios”.

I doppiatori italiani

Nella versione italiana del corto l’attore e regista Enrico Brignano presta ancora una volta la propria voce a Olaf, mentre l’attrice e cantante Serena Autieri e l’attrice, cantante e conduttrice televisiva Serena Rossi tornano ad interpretare rispettivamente le sorelle Elsa Anna.

Il Poster

La storia di Olaf, il poster