- Pubblicità -

La strada del silenzio, le puntate in onda il 3 agosto su Canale 5

Data:

- Pubblicità -

La strada del silenzio anticipazioni ultima puntate in onda mercoledì 3 agosto 2022 alle 21:30 su Canale 5.

Si conclude stasera, mercoledì 3 agosto 2022, su Canale 5 la messa in onda della serie greca dal titolo La Strada del Silenzio (Silent Road in inglese). La serie è stata presentata a Cannes Series a aprile e Mediaset si è aggiudicata i diritti per l’italia. L’appuntamento con le ultime quattro puntate è per stasera alle 21:35 circa su Canale 5.

La strada del Silenzio è distribuita da Beta Film, ed è scritta da Petros Kalkovalis e Melina Tsampani, due autori molto famosi in Grecia. La serie, girata tra Atene e Eleusi, si compone di 13 episodi che sono andati in onda ogni mercoledì su Canale 5. La serie si ispira alla favola del Pifferaio Magico e racconta la storia di uno scuolabus scomparso nel nulla con a bordo 9 bambini che frequentano le elementari.

La Strada del Silenzio la trama delle puntate in onda stasera su Canale 5

- Pubblicità -

1×010. Countdown – Michalis non viene arrestano e torna nel suo nascondiglio con chi lo ha aiutato a gestire il rapimento. I due vogliono chiudere la questione quindi chiedono un riscatto alla polizia dando una scadenza per lo scambio. Thalea scopre che Michalis è coinvolto, intanto la polizia ritarda il negoziato nella speranza di scoprire la loro identità. L’improvvisa malattia di un bambino complica la situazione per i rapitori, mentre la polizia si avvicina sempre di più.

1×11. Braccato – Le indagini nell’ambito dello scandalo per le attività minerarie illegali portano ad una serie di arresti di persone note e al sospetto di un collegamento con il rapimento dei bambini e con un incidente del passato la cui vittima era uno dei lavoratori della miniera. Uno dei bambini si ammala gravemente e Michalis è costretto a portarlo in ospedale, nonostante il parere contrario di chi ha ideato il rapimento, che osserva le conseguenze di questo gesto in diretta TV.

1×12. Strade separate – Alkis viene rilasciato e l’umore di tutti sembra migliorare, anche se si trova ancora in ospedale, ma le sue condizioni sono buone. Manto e Niketas possono finalmente riabbracciarlo dopo quasi un mese, e la polizia ha la possibilità di avere da Alkis preziose informazioni per trovare gli altri bambini rapiti. Nasos non riesce a convincere Michalis a parlare, mentre Vasilis prova a convincere Athena a pagare il riscatto per ottenere la liberazione di Aristea.

1×12. Caccia all’uomo – Athena è preoccupata per Petros e, mentre inizia a dubitare della sua decisione di consegnare i soldi a Vassilis, un evento inaspettato scuoterà la famiglia Karouzos. Michalis è vicino a confessare, e nel nascondiglio i rapitori aspettano che l’ideatore del piano ne sancisca la fine. Tra rivelazioni e tragici eventi, la polizia arriva a identificare l’orchestratore. Il suo arresto è vicino, ma non è pronto a arrendersi.

La stagione 2 si farà?

La strada del silenzio al momento non ha una seconda stagione in programma. La serie è stata trasmessa in Grecia da più di un anno ormai e non è mai stato annunciato un sequel.

Dove guardare in streaming le puntate di La Strada del Silenzio? Quando le repliche in tv?

Le puntate in onda su Canale 5 saranno visibili in diretta streaming gratis su Mediaset Infinity, nella sezione dedicata alle dirette. Le puntate saranno poi disponibili gratis in streaming sempre su Mediaset Infinity, dopo la messa in onda, nella pagina dedicata a La Strada del Silenzio, cliccando qui. Non sono previste repliche in palinsesto.

Il cast

  • Penelope Tsilika: Thalia Karouzou
  • Dimitris Lalos: Nasos Economidis
  • Antōnīs Kafetzopoulos: Spyros Karouzos
  • Christos Loulis: Vassilis / Iasonas Totsis
  • Vicky Papadopoulou: Manto Karouzou
  • Marissa Triantaphyllidou Ioulia Xenou
  • Giannos Perlegkas: Nikitas Gekas
  • Anthi Efstratiadou: Athena Karouzou
  • Myrto Alikaki Violeta Fotopoulou
- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -
- Pubblicità -