La verità sul caso Harry Quebert, gli episodi in onda martedì 10 settembre su Canale 5

Ascolti Tv Martedì 10 settembre La verità sul caso Harry Quebert

La verità sul caso Harry Quebert, anticipazioni episodi 5, 6, 7 in onda martedì 10 settembre su Canale 5. La miniserie con Patrick Dempsey.

L’appuntamento con la miniserie La verità sul Caso La Verità sul caso Harry Quebert. questa settimana andrà in onda su canale 5, martedì 10 settembre e mercoledì 11 settembre, con tre episodi a sera. L’appuntamento è per le 21:30 circa su canale 5, la serie si basa sul best seller di Joel Dicker, molto conosciuto in tutto il mondo e nel cast ha un attore di fama mondiale, il dottor “Stranamore” di Grey’s Anatomy: Patrick Dempsey.


Clicca qui per le anticipazioni delle puntate in onda mercoledì 11 settembre su Canale 5

La miniserie è composta da 10 episodi, non ci saranno altre stagioni, ed è già stata trasmessa su Sky, quindi si tratta di una prima tv in chiaro. A seguire trovi le anticipazioni sui primi quattro episodi della serie, ATTENZIONE SEGUONO SPOILER.

Clicca qui per le nostre prime impressioni su La Verità sul caso Harry Quebert.

Anticipazioni Episodio 5

Sommerdale, 1975. Harry è invitato come ospite d’onore al prestigioso Ballo d’Estate. Andato in bagno per stemperare la tensione, Harry scopre sullo specchio una scritta infamante tracciata con un rossetto rosso. Dopo averla cancellata, Harry torna in sala e fa la conoscenza di Elijah Stern, il proprietario di casa sua, che si dice affascinato dal suo lavoro di scrittore. La serata si conclude con Harry che vince il primo premio della lotteria, un soggiorno per due persone in un hotel di lusso, e viene presentato da Stern al suo autista Luther Caleb, un giovane con il volto sfigurato. Il giorno seguente Tamara, ancora furiosa per l’episodio del pranzo saltato, dice in modo sgarbato a Harry che deve saldare entro la settimana tutte le ordinazioni fatte al Clark’s.

Nola, uscita dall’ospedale, non vuole perderlo e accetta di accompagnarlo al soggiorno premio. Rientrati a Sommerdale, Harry non ha cambiato idea e vuole tornare a New York di nascosto. Sulla strada viene bloccato da Luther, il quale è stato mandato da Stern che intende finanziare la scrittura del libro ed è disposto a lasciarlo gratuitamente in casa. Harry e Nola si buttano a capofitto nella stesura del libro.

Presente. Marcus mostra a Gahalowood la fotografia del quadro di Nola nuda, ma secondo il detective è una prova inservibile poiché ottenuta senza mandato. Marcus invia a Roy le prime bozze del suo libro su Harry Quebert, generando entusiasmo nell’editore che accetta di stracciare il vecchio contratto e vuole la pubblicazione del sicuro best-seller entro la fine dell’estate. Ottenuta anche la benedizione di Harry, Marcus si fa raccontare dal professore dei giorni in cui ha deciso di restare a Sommerdale.

I secondini li costringono a interrompere il colloquio, proprio quando Harry stava per riferire una sconvolgente scoperta che aveva fatto sul conto della madre di Nola. Riparlandone con Nancy, Marcus apprende che le punizioni inflitte a Nola avevano una connotazione religiosa, dirette a “purificare” la ragazza dai suoi peccati. Nancy non seppe mai della relazione tra la sua amica e Harry, avendola vista salire a bordo della macchina guidata da Luther. Marcus convince Gahalowood a interrogare il reverendo Kellergan, ma contravviene alla promessa fatta al detective di lasciar parlare lui e lo accusa di aver coperto le aggressioni domestiche della moglie. Kellergan aggredisce Marcus, constringendo Gahalowood a interrompere la loro visita.

Anticipazioni Episodio 6

Gahalowood invita Marcus a cena per presentarlo alla sua famiglia. Finito di mangiare, il detective gli riferisce di aver analizzato il verbale sulla scomparsa di Nola, sul quale il capitano Pratt omise diversi elementi emersi dalle testimonianze degli abitanti di Sommerdale. Marcus e Gahalowood chiedono conto delle omissioni nel rapporto a Pratt che, malato di cancro, decide di liberarsi la coscienza e confessare di aver avuto rapporti sessuali con Nola, dopo che la ragazza si presentò un giorno in centrale e gli praticò una fellatio per metterlo sotto ricatto, essendo lei minorenne. Pratt viene arrestato e Harry, appresa la notizia da Marcus, dà in escandescenza nel parlatorio del carcere perché, secondo lui, stanno andando completamente fuori strada.

Sommerdale, 1975. Nola continua ad assistere Harry nella scrittura del romanzo, ma frequenta di nascosto la residenza di Stern per fare da modella a Luher per il suo quadro. Una mattina Luther incrocia Jenny e le chiede, piuttosto animatamente, di posare per lui. Travis, che sta ancora corteggiando Jenny, si accorge dei lividi sul braccio della ragazza, causati dalla stretta di Luther. Un giorno, mentre è di pattuglia, Travis ferma Luther e lo pesta, minacciandolo di stare lontano da Jenny.

Presente. Gahalowood convoca Stern per una deposizione circa i suoi rapporti con Nola. L’uomo asserisce che Nola accettò di posare per il quadro perché le servivano dei soldi. Gahalowood informa Marcus che il procuratore proporrà a Harry un patteggiamento per quindici anni di carcere, facendo cadere l’accusa di rapimento e mantenendo il delitto passionale. Harry è propenso ad accettare il patteggiamento, non vedendo vie d’uscita a una condanna che appare inevitabile.

Marcus passa a New York per incassare il lauto anticipo di Roy, entusiasta perché il lavoro su Harry Quebert avrà un successo clamoroso. Mentre sta tornando a Sommerdale, Marcus riceve la telefonata di Roth (l’avvocato di Harry) che gli comunica una clamorosa svolta nel caso: la perizia calligrafica ha infatti rivelato che la grafia della dedica a Nola sul manoscritto trovato a fianco del suo corpo non è quella di Harry. La sera Roy comunica a Marcus, con malcelato rammarico, che un hacker è entrato in possesso delle prime cinquanta pagine del suo libro su Harry e le ha divulgate alla stampa.

Anticipazioni Episodio 7

Gli abitanti di Sommerdale sono infuriati con Marcus perché il materiale trafugato getta una cattiva luce sulla cittadina. La fuga di notizie ha avuto però il merito di portare alla scarcerazione di Harry, in quanto Nola Kellergan è stata dipinta come una prostituita che ha avuto relazioni sessuali con parecchie persone. Rientrato a Sommerdale dopo una capatina fuori città, Marcus trova la casa di Harry divorata da un incendio e la scritta Brucia Goldman brucia sulla propria automobile. Harry, uscito di prigione, vuole che Marcus se ne vada via per aver infangato l’immagine di Nola. Mentre sta lasciando Sommerdale, Marcus è fermato da Gahalowood che gli propone di lavorare insieme alla risoluzione del caso Kellergan.

Infatti, Gahalowood è sotto pressione per aver tentato di condannare frettolosamente Quebert e teme conseguenze devastanti per la sua carriera. Stabilito il loro quartier generale nella suite di un albergo, Marcus e Gahalowood decidono di sentire la sorella di Luther per sapere qualcosa di più sulla sua vita. Una sera Luther fu aggredito da una banda di giovani che iniziarono a prenderlo a calci, sfigurandogli il volto. Abbandonato dalla fidanzata Eleanor e caduto in depressione, la vita di Luther cambiò quando bussò alla sua porta Elijah Stern che necessitava di aiuto per una gomma forata. Colpito dall’abilità di Luther, Stern gli propose di diventare il suo factotum.

Marcus recupera i guantoni di Harry tra le macerie di Goose Cove, tentando di riconciliarsi con il professore, nel frattempo stabilitosi lontano da Sommerdale. Gahalowood fa visita a Stern, scoprendo che è omosessuale e convive con il suo compagno da parecchi anni. Stern racconta che Nola si presentò da lui quando Harry aveva problemi con l’affitto di Goose Cove, supplicandolo che avrebbe fatto qualsiasi cosa pur di non perderlo. A Stern venne l’idea di farla posare come modella per un quadro di Luther, sperando di porre fine all’infatuazione del suo autista verso le donne bionde (come la sua ex Eleanor).

Marcus e Gahalowood si rivolgono al detective che all’epoca si era occupato dell’incidente di Luther. L’agente in pensione afferma che il capitano Pratt, interpellato poiché l’automobile apparteneva all’azienda di Stern, spinse per non inserire nel verbale il modello e la targa della vettura. Marcus e Gahalowood trovano Pratt ucciso nella stanza d’albergo in cui alloggiava.

La verità sul caso Harry Quebert, trama

Dempsey è Harry Quebert, uno stimato professore universitario, divenuto icona mondiale grazie al successo del suo romanzo “Le origini del male”. Il docente viene all’improvviso coinvolto in un misterioso omicidio, per il quale rischia la pena di morte come principale indiziato. Nella sua proprietà, infatti, viene ritrovato il corpo di Nola Kellergan, quindicenne scomparsa nel nulla 33 anni prima e con la quale lo scrittore ebbe una relazione nell’estate del 1975. Sepolto nei pressi del cadavere il manoscritto del suo libro più famoso. A provare a far luce sulla vicenda ci penserà Marcus Goldman, giovane scrittore e suo alunno ai tempi del college. Ma Quebert è davvero innocente? Strada facendo molteplici dubbi lo investiranno e comincerà a chiedersi quanto realmente conosca il suo mentore.

“La verità sul caso Harry Quebert” è ambientato su diversi piani temporali e salta, con continui rimandi tra passato e presente, dal 1975 al 2008.

Come guardarla in streaming

Come ogni programma in onda sulle reti Mediaset, oltre ad essere disponibile la diretta su Mediaset Play, dopo la messa in onda su Canale 5, gli episodi saranno disponibili online per un breve periodo, nella pagina dedicata sul sito Mediaset Play che trovate qui. Vi consigliamo di recuperare gli episodi che vi siete persi prima della messa in onda dei successivi, perchè sono disponibili per un periodo ridotto (di solito 7 giorni).