La vita promessa – Parte II da domenica 23 febbraio su Rai 1

Ascolti Tv domenica 1 marzo vita promessa

La Vita Promessa – Parte II tre serate da domenica 23 febbraio su Rai 1 in prima serata. La trama, il cast e le anticipazioni della prima puntata

Dopo il buon riscontro della prima stagione, torna il racconto dell’emigrazione italiana negli USA con Luisa Ranieri protagonista della seconda stagione di La Vita Promessa. Torna la saga dei Rizzo la famiglia di siciliani emigrati in America con a capo l’affascinate Carmela, una donna volitiva, tenace e coraggiosa, ma soprattutto madre attenta e premurosa, pronta a lottare contro ogni avversità pur di proteggere e dare un futuro ai suoi figli.


Saranno tre serate, tre domeniche con la serie prodotta da Rai Fiction – Picomedia, prodotta da Roberto Sessa con Max Gusberti, per la regia di Ricky Tognazzi. Firmano la sceneggiatura Franco Bernini, Simona Izzo, Franco Marotta e Laura Toscano.

La trama

Siamo di nuovo a New York è il 1937 e la famiglia Rizzo ha una nuova casa e un nuovo ristorante a Little Italy e, nonostante le dolorosissime perdite che ha dovuto affrontare, sembra aver trovato finalmente la vita promessa in America.

Carmela (Luisa Ranieri), è come sempre l’anima della famiglia cui tutti fanno riferimento come Rocco (Emilio Fallarino), il figlio menomato dalla mano violenta di Vincenzo Spanò (Francesco Arca) che ha dato il via a tutte le drammatiche vicende di questa famiglia. Mentre Rosa (Miriam Dalmazio), rimasta vedova di Michele, è andata ad abitare dal
vecchio compagno di lotte, Carlo Ragusa (Antonio Monsellato), senza però che tra di loro ci
sia nulla. Maria (Francesca Di Maggio) e Alfio (Primo Reggiani) si sono appena sposati, dopo tanti anni di lutto per il suicidio del marito di Maria che aveva scoperto la loro relazione struggente e clandestina; Alfredo (Vittorio Magazzù) è innamorato di una ricca americana, Sharon (Miriam Cappa), non se la passa troppo bene a causa della crisi e dà una mano al banco dei pegni della sorella; Antonio (Giuseppe Spata), dopo aver scontato due anni di prigione a causa della sparatoria contro Spanò, ha trovato un lavoro come croupier in una festosa sala giochi di proprietà della mafia.

Carmela continua a pensare a mister Ferri (Thomas Trabacchi) che è tornato da qualche anno in Germania per affari, che le aveva chiesto di sposarlo ma la donna non se l’è sentita di lasciare la sua famiglia.

Le cose da fare sono sempre tante per Carmela e l’amore è l’ultima delle priorità. Ma quella che era una vita tranquilla, va di nuovo in pezzi. Rocco scappa di casa dopo l’ennesima lite tra Rosa e Carmela e Spanò, che non era morto ma soltanto rimasto gravemente ferito nel conflitto a fuoco sul finire della prima stagione, riesce a evadere dalla prigione federale
dove era rinchiuso e vuole la sua vendetta.

Tutti si mobilitano per cercare Rocco e dalla Germania torna anche mister Ferri. Non è solo, perché ha preso a cuore le sorti di una famiglia ebrea perseguitata dai nazisti che però ha grosse difficoltà ad espatriare. Per il momento solo la piccola Sarah (Sara Ciocca) riesce a raggiungere New York e Carmela la accoglie e accudisce come fosse una figlia.
Tra Carmela e Ferri rinasce l’amore.

La faida tra Spanò e Antonio, viene fermata dal boss Lucky Luciano (Marcello Mazzarella), latitante e ricercato dall’FBI, incontrastato padrone della città, per i quali lavorano entrambi. È soltanto l’inizio di una serie di eventi che avranno conseguenze drammatiche: la famiglia Rizzo ha tanti segreti che lentamente verranno alla luce segnando la vita di tutti.

La puntata del 23 febbraio

A Little Italy si festeggia il matrimonio di Alfio e Maria. Ci sono tutti i Rizzo: Rocco, Antonio, Alfredo con la fidanzata Sharon, Rosa con Angelino e Pietro, l’atmosfera è allegra e spensierata. Tranne che per Turi (Salvatore) che è malinconico perché la madre si è risposata, sarà Carmela a consolarlo e fargli capire come Alfio sia un brava persona.

Intanto, in Nebraska, Spanò riesce a fuggire in maniera cruenta dalla prigione dove è rinchiuso grazie all’aiuto di Salvo e di altri mafiosi a lui fedeli. I Rizzo, ignari sono di nuovo in pericolo. Antonio, che lavora al Salomé Club, una sera viene prelevato da alcuni uomini di Lucky Luciano e messo faccia a faccia con Spanò, che nel frattempo è arrivato a New York.

Quella stessa notte, al culmine di un litigio tra Carmela e Rosa che coinvolge anche Rocco,
il giovane, coi nervi più scossi del solito, esce in strada e si allontana. Lo cercano ovunque,
anche con l’aiuto della polizia, inutilmente. Tutti i Rizzo sono disperati, temono che sia in pericolo di morte.

Alfredo manda un telegramma a mister Ferri e gli chiede una mano. L’appello raggiunge
Amedeo in una Germania ormai preda della furia nazista, dove Ferri ha stretto amicizia con
una famiglia di ebrei, i Morelli. Bruno Morello, di origine italiana, è diventato il medico curante di Amedeo; è spostato con Verena con cui ha una figlia, Sarah. Ferri sta organizzando il loro espatrio pagando una somma di denaro ai nazisti. Ferri torna immediatamente a New York. I Morelli dovrebbero raggiungerlo presto. L’incontro con Carmela è commovente. Come se gli anni non fossero passati, Amedeo ritrova il suo
posto tra i Rizzo.

Nel frattempo, gli abitanti di interi isolati di Little Italy ricevono ingiunzioni di sfratto: dietro la manovra ci sono degli speculatori edilizi.

La vita promessa in streaming

Le puntate della serie sono in streaming live su RaiPlay dove è disponibile anche la prima stagione della serie.

Il cast di La Vita Promessa

  • Luisa Ranieri è Carmela Carrizzo
  • Thomas Trabacchi è Amedeo Ferri
  • Francesco Arca è Vincenzo Spanò
  • Miriam Damlazio è Rosa Canuto
  • Vittorio Magazzù è Alfredo Carrizzo
  • Francesca di Maggio è Maria Carrizzo
  • Marcello Mazzarella è Lucky Luciano
  • Stefano Dionisi è Bruno
  • Primo Reggiani è Alfio
  • Brenno Placido è Turi
  • Giuseppe Spata è Antonio