L’accademia del bene e del male, che parte male e finisce bene. La recensione del film su Netflix

L'accademia del bene e del male

L’accademia del bene e del male cosa ci aspetta nel film Netflix?

Tratto dall’epica serie di bestseller internazionali di Soman Chainani, è arrivato su Netflix L’accademia del bene e del male, film di produzione statunitense diretto da Paul Feig e scritto da David Magee e Paul Feig. Il film ha tra i protagonisti molti volti noti del cinema e della tv americana come Kerry Washington, Laurence Fishburne, Charlize Theron che danno ulteriore valore alla produzione.

La pellicola è stata prodotta da Joe Roth, Jeffrey Kirschenbaum, Jane Startz e Laura Fischer per Roth/Kirschenbaum Films, Jane Startz Productions e Feigco Entertainment. Una storia super fantasy di amicizia e di crescita appena in tempo per Halloween, ma adatta anche al resto dell’anno. L’accademia del bene e del male è disponibile sulla piattaforma di streaming dal 19 ottobre 2022 pronto a scalare la Top Ten di Netflix, tra atmosfere per tutta la famiglia e un cast di volti noti.

L’accademia del bene e del male di cosa parla? La trama

Un tempo, il bene e il male esistevano in armonia nelle mani di due fratelli gemelli, che gestivano una scuola chiamata l’Accademia del Bene e del Male. Un giorno però il fratello del male decide di ribellarsi e di lanciare il mondo nel caos. Passano gli anni, viaggiamo nel tempo. Ci troviamo a Gavaldon, villaggio di persone semplici e ignoranti, che lavorano la terra. Sophie e Agatha non potrebbero essere più diverse di così, eppure sono legate da un’amicizia fortissima e una altrettanto potente insoddisfazione per il posto in cui vivono.

Sophie ha i capelli dorati, parla con gli animali e vuole a tutti i costi diventare una principessa. Agatha ha una matassa arruffata di capelli scuri, una scorta infinita di vestiti da maschiaccio e ama aiutare la madre, un po’ strega un po’ guaritrice, anche se lei alla magia non ci crede neanche un po’. Un giorno Sophia viene a sapere dell’Accademia e decide di volerne fare parte. Tra i buoni, naturalmente. 

In un tornado di avvenimenti inspiegabili Agatha e Sophie vengono portate all’Accademia, ma qualcosa va terribilmente storto: Sophie finisce in quella del male! Senza mai (o quasi) perdere di vista il loro legame le due amiche per la pelle scopriranno insegnamenti importanti sulla vita e su loro stesse, e faranno di tutto per andare via dalla ambigua e limitante scuola.

Il trailer

Un fantasy un po’ troppo fantasy (che si redime)

Questo film ci va pesantissimo con gli elementi fantasy. Calca l’acceleratore sui costumi, sulla connotazione del bene e del male, sui riferimenti al mondo della fiaba, sui poteri magici e sugli effetti speciali, sui principi, sulle principesse e sulle morali. Gli allievi dell’Accademia, infatti, sono i futuri personaggi delle favole e della Storia, due elementi che in questo film si mescolano in maniera indistinta e confusa.

Forse è troppo. Le protagoniste però sono splendenti, il cast assurdo (Charlize Theron? Laurence Fishburne? Patti LuPone? Kerry Washington? Posso continuare) e la colonna sonora genuinamente divertente. La morale, poi, non brilla per originalità, ma è sempre utile. L’accademia del bene e del male è una storia di amicizia sorprendente, godibile, bella da vedere. Anche lunga (2 ore e 20 per un film fantasy pensato per un pubblico giovane sono, forse, all’alba del 2023, un po’ troppe) ma che si fa perdonare di ogni piccolo difetto con uno sprazzo di arguzia e un accorato invito all’empatia in un mondo che diventa sempre più distaccata e superficiale. Che montagne russe! Consigliato.

Il cast

Come anticipato L’Accademia del Bene e del Male si avvale di un super cast ma oltre i nomi già citati è bene partire dalle due giovani protagoniste: Sophia Anne Caruso è Sophie,  Sofia Wylie è Agatha.

  • Sophia Anne Caruso: Sophie
  • Sofia Wylie: Agatha
  • Laurence Fishburne: Preside
  • Michelle Yeoh: Emma Anemone
  • Jamie Flatters: Tedros
  • Kit Young: Rafal
  • Peter Serafinowicz: Storian
  • Kerry Washington: Clarissa Dovey
  • Charlize Theron: Lady Lesso
  • Cate Blanchette è la voce narrante nell’originale
  • E poi nel cast anche Rob Delaney, Mark Heap, Patti LuPone e Rachel Bloom. E poi ancora Earl Cave, Demi Isaac Oviawe, Freya Parks, Kaitlyn Akinpelumi, Holly Sturton, Emma Lau, Briony Scarlett, Ally Cubb, Rosie Graham, Joelle, Chinenye Ezeudu, Oliver Watson, Ali Khan, Myles Kamwendo e Misia Butler.

Priscilla Lucifora
Priscilla Lucifora
Siciliana a Milano. Classe 1994. Formazione umanistica e una grande fascinazione per moda, cultura pop e costume. Il mio film preferito è Matrix. Grande fan di tutto ciò che è contemporaneo.
L'accademia del bene e del male è una storia di amicizia sorprendente, godibile, bella da vedere. Anche lunga, certo, ma che si fa perdonare di ogni piccolo difetto con uno sprazzo di arguzia.L'accademia del bene e del male, che parte male e finisce bene. La recensione del film su Netflix