Le radici dell’odio, la trama del film in onda mercoledì 3 marzo su Giallo

medicina amara
- Pubblicità -

Tatort – Scena del Crimine: Le radici dell’odio trama dell’episodio in onda mercoledì 3 marzo 2021 alle 21:10 su Giallo.

Mercoledì 3 marzo 2021 sul canale Giallo (canale 38 del digitale terrestre) andrà in onda il film tv giallo “Le radici dell’odio” parte della serie tedesca per la televisione dal titolo “Tatort – Scena del Crimine“, una serie molto longeva visto che è in onda in Germania ormai dal 1978 con vari cambi di personaggio.

Il film tv è andato in onda nel 2019 nella televisione tedesca e nel 2020 in Italia, sempre su Giallo. L’appuntamento con il film è alle 21:10 circa su Giallo. Ecco le informazioni sulla puntata:

- Pubblicità -

Tatort – Scena del Crimine: Le radici dell’odio, la trama

Hubert Tribusser, capo dell’omonima azienda di legname e principale datore di lavoro di Mölltal, è scomparso – e poiché suo padre è un buon amico del capo della polizia, i commissari viennesi Moritz Eisner e Bibi Fellner vengono assegnati al caso controvoglia. Tuttavia, quando viene ritrovato il corpo di Hubert – o meglio, ciò che è rimasto di lui – nella caldaia della centrale elettrica dell’azienda, i due capiscono che in realtà sono necessari. La ricerca dell’autore del reato risulta essere difficile, perché i primi interrogatori rivelano connessioni sorprendenti tra i residenti.

Dove in streaming? Quando la replica?

La serie purtroppo non è disponibile in streaming su Discovery+, il servizio delle reti Discovery, di cui Giallo fa parte. Il film sarà visibile solo in diretta streaming alle 21:10, nella sezione dedicata alle dirette di Discovery+. La replica dell’episodio in onda stasera andrà in onda domenica 7 marzo 2021 alle 15:15 su Giallo e anche lunedì 8 marzo alle 23:10.

Il Cast

  • Harald Krassnitzer è Moritz Eisner
  • Adele Neuhauser è Bibi Fellner
  • Karl Fischer è Alois Feining
  • Ulli Maier è Maria Granitzer
  • Verena Altenberger è Valli Granitzer
  • Christopher Ammann è Andi Granitzer
  • Christoph von Friedl è Hubert Tribusser
- Pubblicità -