Home TV Le Regole del delitto perfetto la quinta (debole) stagione su Fox da...

Le Regole del delitto perfetto la quinta (debole) stagione su Fox da lunedì 8 aprile

- Pubblicita -

How To Get Away With Murder Le Regole del Delitto Perfetto su Fox da lunedì 8 aprile la quinta stagione con due episodi a settimana

Torna Annalise Keating (Viola Davis) e la sua squadra di giovani e aspiranti avvocati, tra amori, omicidi, complotti da svelare e casi da risolvere. Da lunedì 8 aprile Le Regole del Delitto Perfetto – How To Get Away With Murder arriva su Fox con doppio episodio visto che negli Stati Uniti è ormai conclusa da diverse settimane con i suoi 15 episodi.

Un arrivo in ritardo in Italia rispetto agli altri anni e che curiosamente la metterà in concorrenza con le altre serie di Shonda Rhimes di ABC, Grey’s Anatomy e da maggio anche Station 19 sono infatti in onda su FoxLife proprio il lunedì sera. Curioso come tre serie in onda sullo stesso canale, la stesa sera negli Stati Uniti si ritrovino in diretta “concorrenza”, ma Le Regole del Delitto Perfetto paga una prima stagione poco “femminile” e una collocazione su Fox che oggi forse ha meno senso.

La quinta stagione ha confermato il calo negli ascolti in America, facendo riscontrare i dati più bassi di sempre per la serie. Al momento il rinnovo non è ancora arrivato ma sembra molto probabile, magari come stagione conclusiva, impensabile che una serie prodotta da Shonda Rhimes chiuda senza una vera conclusione.

- Pubblicita -

Nei nuovi episodi in prima visione assoluta su FOX dall’8 aprile, il lunedì alle 21:00, l’elemento nuovo che fomenterà gli animi sospettosi di Laurel, Michaela, Asher, Connor e Olivier, sarà l’enigmatico studente Gabriel Maddox interpretato da Rome Flynn (Beautiful), il nuovo arrivato al corso di diritto penale della Middleton University che subito entrerà nelle grazie della docente Annalise Keating. Il ragazzo nasconde dei segreti, e Frank non si fida di lui e deciderà di tenerlo d’occhio.

Il cast vede un nuovo ingresso prestigioso, quello di Timothy Hutton, come nuovo datore di lavoro di Annalise, ma l’attenzione in questa nuova stagione è tutta per Bonnie (Liza WeilUna mamma per amica) e per la class action di Annalise che si batterà per le persone arrestate ingiustamente ma questo la farà scontrare con molte persone potenti.

Una stagione molto più drammatica e meno thriller, in cui i colpi di scena sembrano quasi necessari per mantenere lo stile della serie che utili allo svolgimento narrativo. Probabilmente la stagione peggiore, inadeguata per una serie che all’esordio conquisto il pubblico. La sesta stagione saprà riscattarsi?

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!