Linea Verde oggi domenica 16 ottobre in Veneto

Prosegue oggi domenica 16 ottobre 2022 l’appuntamento con Linea Verde su Rai 1 condotto da Beppe Convertini e Peppone Calabrese. Il format è arrivato allo storico record della 41esima edizione, essendo nato nel 1981. Non solo ma ha dato vita a vari spinoff come Start, Life, Tour, Sentieri. Tante declinazioni per un unico obiettivo, raccontare l’Italia, il territorio, gli abitanti, i lavoratori.

L’appuntamento è su Rai 1 alle 12:20 e fino al Tg1 delle 13:30, oggi domenica 16 ottobre Linea Verde ci porta in Veneto a Caorle su Rai 1 e in diretta su RaiPlay in streaming. Beppe Convertini e Peppone Calabrese raccontano questi luoghi amati da a Ernest Hemingway, cominciando dai pescatori e dal mercato del pesce con la sua antica “asta all’orecchio”.

Linea Verde le anticipazioni di oggi domenica 16 ottobre

L’appuntamento con Linea Verde di oggi ci porta a Caorle, conosciuta un tempo come la piccola Venezia. La città nel 1800 fu trasformata dopo un’epidemia di malaria e i canali vennero interrati. Peppone ci fa conoscere la storia di Michele che ha creato una risaia dall’abbondanza di acqua della laguna ma anche quello di realizzare una pesca sostenibile di vongole lupino. Beppe insieme a Claudia Adamo, fisica dell’atmosfera, parla di cambiamento climatico, ben evidente in questo territorio, attraverso il cuneo salino che avanza inesorabile mettendo a rischio tutte le colture. Con Gigi il pescatore, Beppe Convertini pescherà le anguille in laguna mentre Peppone arriverà per mangiarle.

Non solo perchè durante la puntata di Linea Verde oggi su Rai 1 sarà mostrata  l’architettura dei pescatori di 4000 anni fa, si parlerà di api ma anche di vendemmia. Francesco Gasparri, l’uomo dei cammini, farà una tappa della Romea Strata, un antico cammino di pellegrini che dall’Est Europa porta a Roma, percorrendo 16 km che da Concordia Sagittaria, attraverso la laguna, lo porteranno a Torre Mosto.

Tra le novità di questa nuova stagione c’è la presenza di alcuni esperti come le foodblogger Sara Brancaccio e Monica Caradonna; mentre il naturopata Ciro Vestita e il critico d’arte Costantino D’Orazio offriranno altre occasioni di stupore e di visita delle bellezze naturali delle nostra Regioni.