L’isola di Pietro 3, trama della quarta puntata in onda venerdì 8 novembre su Canale 5

L’isola di Pietro 3, anticipazioni della quarta puntata di venerdì 8 novembre su Canale 5. Trama, cast e trailer

L’appuntamento con i nuovi episodi de L’Isola di Pietro continua con l’appuntamento del venerdì su Canale 5. Stasera, venerdì 8 novembre, alle 21:15 circa su Canale 5 andrà in onda la quarta puntata della terza stagione de L’isola di Pietro 3.


La fiction è composta da sei puntate ed è co-prodotta da RTI e Lux Vide. Ogni settimana va in onda una puntata lunga. Ecco il trailer, a seguire trovate altre info sulla serie:

L’isola di Pietro 3 – Trama della quarta puntata del 8 novembre

Il ritrovamento al resort della cameriera Lara (Melinda Mereu) in fin di vita sembra segnare una svolta nelle indagini sulla morte di Chiara. Franco Portorico (Claudio Castrogiovanni), il presunto padre di Lara, è il principale indiziato di entrambi i delitti. Intanto Pietro (Gianni Morandi) cerca di stare vicino a Ilaria (Camilla Martini) in chemioterapia mentre Caterina (Alma Noce) comunica a Elena (Chiara Baschetti) la sua decisione di lasciare Carloforte con Leonardo (Raniero Monaco di Lapio).

L’Isola di Pietro 3, la trama

La terza stagione de “L’isola di Pietro” si apre all’insegna del terribile lutto con cui si era conclusa la stagione precedente. Alessandro, il compagno di Elena (la figlia di Pietro) è infatti scomparso. Quest’ultima, insieme alla figlia Caterina, dovrà dunque imparare a convivere con questa assenza, ma verrà aiutata da Giacomo (un altro nipote di Pietro), e dal piccolo Tobia. Un’ulteriore buona notizia è la possibilità per Caterina di recuperare la vista. Diego, il suo fidanzato, intraprende invece una carriera all’interno del commissariato di Carloforte.

Come guardarla in streaming, repliche

Come ogni programma in onda sulle reti Mediaset, dopo la messa in onda su Canale 5, gli episodi saranno disponibili online nella pagina dedicata a L’isola di Pietro 3 sul sito Mediaset Play che trovate qui, dove potete guardare anche la prima e la seconda stagione.