Lol: Chi ride è fuori la conferenza stampa di presentazione dello show Amazon con Fedez, Mara Maionchi e i comici

Lol su Amazon
- Pubblicità -

Lol Chi Ride è Fuori Amazon Prime Video presenta la sfida tra comici guidata da Fedez e Mara Maionchi con 10 comici in sfida

Dieci comici rinchiusi per 6 ore con l’obiettivo di non ridere, questo è Lol – Chi ride è fuori versione italiana di uno show con già diverse edizioni nel mondo realizzato da Amazon Prime Video co-prodotto da Endemol Shine. La versione italiana guidata da Fedez (neo papà di Vittoria, auguri!) e Mara Maionchi arriva dal 1° aprile con i primi 4 episodi da 30 minuti, i successivi 2 arriveranno l’8 aprile.

Comici come Elio, Caterina Guzzanti, Lillo, Angelo Pintus, Frank Matano, Katia Follesa, Ciro e Fru dei The Jackak, Michela Giraud e Luca Ravenna si mettono in gioco, si sfidano per un premio finale di 100.000 euro che andranno ad un ente benefico scelto da chi vincerà, dando libero sfogo alle proprie abilità comiche ma con il difficile obiettivo di non ridere (qui tutti i dettagli).

- Pubblicità -

Le dichiarazioni dalla conferenza stampa

Il 1° Aprile debutta anche la versione tedesca. Naturalmente manca dalla conferenza stampa Fedez visto che nella notte ha partorito Chiara Ferragni, è nata Vittoria, ma si è comunque collegato perchè “c’è bisogno di un programma di questo tipo, ho 20 minuti di sonno ma ci tenevo a esserci. Una ventata d’aria fresca in un palinsesto impolverato” “Complimenti Fedez non avevo mai visto qualcuno inventarsi una scusa così bella per non partecipare a una conferenza stampa” commenta Elio introducendo il clima di una conferenza che è stata più un “cazzeggio” che una presentazione di un programma che può essere solo visto per capirlo. Mara Maionchi ha svelato come Fedez non sapesse che sarebbe stato vittima di alcuni scherzi “mi sono divertita a provarlo era così impettito”.

L’ora scarsa di presentazione è andata così avanti tra battute, scherzi e dichiarazioni surreali dei comici presenti sempre in difficoltà su cosa si potesse o meno anticipare. Secondo i comici il tormentone che emergerà dal programma è “sono Lillo” mentre quello emerso dalla conferenza stampa è “non sono un comico” di Elio.

Katia Follesa ha svelato come hanno visto le altre edizioni e “sono molto più spinte, noi avevamo più paletti sulle cose che si potevano o meno dire o usare“. Non c’è una formula giusta per far ridere l’altro potevano essere cose vecchie e rodate come per Michela Giroud oppure le cose improvvisate ed estemporanee ma il fattore tempo è quello che ha più influito “siamo stati dentro tantissimo” hanno commentato “Fedez aspettava il primo figlio” hanno scherzato.

Mara Maionchi ha ricordato di come un tempo anche nell’industria discografica ci fosse un clima più leggero “facevamo gli scherzi, a uno abbiamo messo una trota nella macchina e l’ha dovuta vendere, a Sanremo mettevamo gli armadi davanti alle porte così quando salivano non trovavano la camera. Oggi non ci si diverte più sono tutti seri“.

Sul ruolo del comico e della spalla i vari protagonisti hanno concordato sul fatto che è importante capire il momento “come il momento di sparire di lasciar perdere” ha commentato Giroud “parli di Montesano” ha aggiunto Frank Matano tra le risate generali. La comicità è ritmo questione di orecchio secondo Lillo e anche Ciro ha sottolineato come il lavoro dei The Jackal è proprio costruito sul ritmo.

Insomma dalla conferenza non è emerso nulla di significativo ma è servita a ribadire il clima goliardico dell’avventura di Lol “l’idea di stare rinchiusi faceva paura ma fatta insieme a loro è stata una bellissima esperienza” ha chiuso Frank Matano.

Lol Chi ride è fuori – I protagonisti

Conduttori/Arbitri

  • Fedez
  • Mara Maionchi

I Comici

  • Elio
  • Caterina Guzzanti
  • Lillo
  • Ciro e Fru dei The Jackal
  • Katia Follesa
  • Frank Matano
  • Angelo Pintus
  • Luca Ravenna
  • Michela Giraud
- Pubblicità -