Film in tv: L’ora Legale stasera su Canale 5 con Ficarra e Picone

Stasera in tv c’è L’ora Legale, la commedia dei comici siciliani Ficarra e Picone, in replica su Canale 5, il 25 gennaio alle 21:40 circa. L’ora Legale è il film che ha incassato di più al botteghino italiano nel 2019, con 10.2 milioni di euro incassati nelle prime cinque settimane dall’uscita.

L’ora Legale la trama

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l’ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco corrotto e dedito all’illegalità, pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, che decide di candidarsi a sindaco per portare un po’ di legalità a Pietrammare e offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto.

Ficarra e Picone sono Salvo e Valentino, e sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi. Mentre il candido Valentino scende in campo a fianco di Natoli, visto che è suo cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un favore: un gazebo che permetterebbe di ampliare clientela e incassi, del piccolo chiosco che entrambi gestiscono.

I cittadini vivono in un perenne stato di precarietà e di illegalità. Le macchine in doppia fila, la spazzatura per strada, ambulanti e parcheggiatori abusivi, le buche, e, su tutto, l’assenza di controlli che rendono le giornate dei cittadini una costante via Crucis da affrontare con l’unica arma a loro disposizione: la lamentela. A poche ore dal voto, però, succederà l’impossibile: Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i cittadini di Pietrammare, fare i conti con la tanto attesa legalità?

L’ora Legale, il finale, come finisce?

Vista l’impossibilità di cambiare dei cittadini di Pietrammare e di accettare le nuove regole di legalità imposte dal nuovo sindaco Natoli, faranno di tutto per far dimettere il nuovo sindaco. Quando ci riusciranno tornerà in carica l’ex sindaco Patanè, in questo modo le abitudini dei cittadini tornano quelle di un tempo e la legalità sarà semplicemente un brutto ricordo. La carica di Natoli, e quindi la legalità, è durata il tempo che passa tra il passaggio all’ora legale a quella solare.

Il cast

  • Salvo Ficarra,
  • Valentino Picone,
  • Leo Gullotta,
  • Vincenzo Amato,
  • Tony Sperandeo,
  • Sergio Friscia,
  • Antonio Catania,
  • Eleonora De Luca,
  • Ersilia Lombardo,
  • Alessia D’anna,
  • Francesco Benigno,
  • Alessandro Roja.

In tv e in streaming

L’ora Legale è già disponibile nei cataloghi Infinity, il servizio streaming di Mediaset e su Sky On Demand (Sky Go), Disney+ e Prime Video. Si può anche noleggiare e/o acquistare su Chili, Apple Tv, Rakuten e Google Play/You Tube.