Lucky la trama del film su Rai 4 stasera mercoledì 11 maggio 2022

Lucky il film su Rai 4 mercoledì 11 maggio 2022, stasera in tv, la trama e il trailer

Mercoledì 11 maggio 2022 su Rai 4 andrà in onda il film Lucky, un thiller americano del 2020 presentato lo scorso anno nella sezione Le Stanze di Rol del Torino Film Festival, dedicata al mistero, all’inspiegabile. Dall’edizione del 2020 arriva anche “The Dark and the Wicked” di Bryan Bertino in onda stasera in seconda serata.

Lucky arriva su Rai 4 stasera in tv in prima visione assoluta, non è quindi disponibile in streaming altrove oltre RaiPlay. Anche all’estero è uscito principalmente in streaming su varie piattaforme senza un rilascio cinematografico.

Lucky la trama del film stasera in tv su Rai 4

Scopriamo insieme la trama di Lucky il film in onda stasera su Rai 4 che è un po’ un’incognita essendo stato finora solo presentato al Torino Film Festival in Italia. Al centro di questo thriller c’è la tematica delle violenze sessuali nei confronti delle donne spesso inascoltate, non credute o non aiutate.

Protagonista è la scrittrice May Ryer che subisce un’aggressione da parte di un intruso con il volto coperto da una maschera. May riesce a sopravvivere all’aggressione dello sconosciuto, denuncia quanto successo ma sia il marito che l’agente di polizia la prende sottogamba, anzi addirittura con indifferenza. Così nei giorni successivi incontra il suo assalitore e May fa una scoperta assurda: l’uomo sembra come dotato di poteri soprannaturali. La donna decide di reagire con tutte le sue forze allo stalker.

Dove lo trovo in streaming

Se non sei arrivato in tempo davanti alla tv, se non vuoi vederlo in modalità alternativa alla tv, il film è in streaming su RaiPlay ma non sappiamo se e per quanto resterà disponibile on demand.

Il trailer

Il cast

  • Brea Grant è May
  • Leith M Burke è Rob
  • Dhruv Uday Singh è Ted
  • Hunter C. Smith è The Man
  • Chivonne Michelle è l’agente Mercy
  • Yasmine Al-Bustami è Edie
  • Kausar Mohammed è Sarah
  • Larry Cedar è l’agente Pace