Pubblicità
Dituttounpop > SERIE TV > Notizie Serie TV > M. Il figlio del Secolo, la serie Sky sarà presentata (interamente) al Festival di Venezia

M. Il figlio del Secolo, la serie Sky sarà presentata (interamente) al Festival di Venezia

Pubblicità

M. Il Figlio del Secolo il romanzo di Antonio Scurati diventa una serie tv per Sky con alla regia Joe Wright. Benito Mussolini, il protagonista, è interpretato da Luca Marinelli. La serie tv M. Il Figlio del secolo è tratta dall’omonimo romanzo di Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega. Le riprese sono terminate prima dell’estate 2023 e la serie arriverà nel 2025 su Sky, ma sarà presentata in anteprima alla Mostra del cinema di Venezia con tutti gli 8 episodi.

M. Il Figlio del secolo, racconta la nascita del fascismo e l’ascesa al potere di Benito Mussolini. La serie è prodotta da Sky Studios e da Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle,  in associazione con Small Forward Productions, in collaborazione con Fremantle, CINECITTÀ S.p.A.. La colonna sonora è composta da Tom Rowlands, noto anche per essere parte del duo britannico di musica elettronica The Chemical Brothers, tra i pionieri che hanno portato il big beat in prima linea nella cultura pop, scalando le classifiche di tutto il mondo. Pluripremiati, hanno all’attivo 6 Grammy Awards, 1 Brit Award, 1 MTV Europe Music Award e un NMA Award.

M. Il Figlio del Secolo la trama

- Pubblicità -

M. Il figlio del Secolo inizierà con la fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 fino al discorso di Mussolini dopo l’omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Oltre alla politica sarà raccontata la vita privata del dittatore, la sua relazione con la moglie Rachele e quella con l’amante Margherita Sarfatti. Come il romanzo, la serie descriverà un paese che si è arreso alla dittatura e la storia di un uomo che è rinato più volte.

Il Cast

Stefano Bises e Davide Serino cureranno la sceneggiatura (con soggetto di serie e soggetti di puntata firmati da Stefano Bises, Davide Serino e Antonio Scurati) raccontando i diversi eventi con accuratezza storica, con ogni evento, personaggio, dialogo e discorso storicamente documentato o testimoniato da più fonti. La regia è di Joe Wright. Oltre a Marinelli che è Mussolini, nel cast ci saranno Francesco Russo nei panni di Cesare Rossi, Barbara Chichiarelli sarà Margherita Sarfatti, Benedetta Cimatti sarà donna Rachele, Federico Majorana sarà Amerigo Dumini, Lorenzo Zurzolo sarà Italo Balbo.

- Pubblicità -

E poi Federico Mainardi sarà Albino Volpi, Maurizio Lombardi sarà Emilio De Bono, Gianmarco Vettori sarà Dino Grandi, Gaetano Bruno sarà Giacomo Matteotti. Paolo Pierobon sarà Gabriele D’Annunzio, Gianluca Gobbi sarà Cesare Maria de Vecchi e Gabriele Falsetta sarà Roberto Farinacci.

Pubblicità