Made In Sud lunedì 2 maggio su Rai 2, senza Clementino i comici della terza puntata stasera in tv

Made in Sud
- Pubblicità -

Made In Sud su Rai 2 stasera lunedì 2 maggio, assente Clementino

Aggiornamento: come ha raccontato sui social Clementino ha il Covid e questa sera non sarà alla conduzione di Made In Sud.

Prosegue stasera Made In Sud il fortunato programma comico di Rai 2 in onda da ben 10 edizioni e che nel corso degli anni ha lanciato diversi comici con una caratteristica: essere del sud. Per la decima edizione Made in Sud si è rinnovato con una nuova coppia di conduttori formata da Clementino e Lorella Boccia, affiancati da Maurizio Casagrande ospite fisso. Questa sera lunedì 2 maggio la terza puntata dalle 21:20 su Rai 2 e Rai Play.

Sono 8 gli appuntamenti previsti per la nuova edizione del programma comico in onda su Rai 2 in prima serata, realizzato dall’Auditorium Rai di Napoli in diretta. La formula è sempre la stessa: comicità, risate, musica e divertimento, e tra vecchi e nuovi comici si alterneranno sul palco ben 45 comici. La sigla e le musiche del programma sono firmate dal dj e compositore Frank Carpentieri, le coreografie sono di Fabrizio Mainini. La coppia inedita Livio Cori e Mavi si occupano dei momenti musicali.

I Comici di Made In Sud

Anche nella terza puntata di Made in Sud lunedì 2 maggio su Rai 2 dalle 21:20 non mancano i comici pronti a proporre nuovi personaggi e nuovi divertenti sketch. Tornano Paolo Caiazzo e Uccio De Santis, quest’ultimo accompagnato da Umberto Sardella e Antonella Genga.

Spazio poi ai Gemelli di Guidonia e agli Arteteca alle prese con le loro vicissitudini di coppia e famigliari. Sul fronte monologhisti tornano Simone Schettino con le sue riflessioni sull’attualità, Ciro Giustiniani e Maurizio Battista. Tra i comici di stasera Mino Abbacuccio con il personaggio Ciruzzo e Mariano Bruno col tormentone “Totore t’ ‘o truove“.  Spazio poi al trio Caputo – Ceruti – D’Ausilio che portano in scena spaccati di vita quotidiana con divertenti sketch e il duo formato da Pasquale Palma e Gennaro Scarpato con il tormentone “Otakkiò & Otammé”.

Particolare la scenografia del programma ispirata alle città bianche del Sud e a una piazza piena di luce e di allegria. Il colore sarà dato dagli interni delle case, dalle carte da parati colorate che si scorgeranno dalle finestre e dai balconi.  I muri bianchi saranno illuminati e dipinti dalle luci, a seconda delle atmosfere che saranno raccontate nei vari momenti della trasmissione.

Made in sud in streaming

Le puntate di Made in Sud sono in replica in streaming on demand su RaiPlay, dove sono disponibili anche le puntate dell’edizione del 2020 e di quella del 2017.

- Pubblicità -