Made in Sud su Rai 2 da martedì 16 giugno si torna a ridere con la comicità partenopea

made in sud

Made in Sud dal 16 giugno la decima stagione con Stefano De Martino, Fatima Trotta e Biagio Izzo. Lello Arena e Sal Da Vinci novità del cast, Enzo Avitabile guest star ricorrente

Tra conferme e novità si torna a ridere post lockdown e su Rai 2 riparte Made in Sud martedì 16 giugno sempre nel rispetto di tutte le regole attualmente in vigore.

L’auditorium CPTV di Napoli ospiterà la decima edizione del programma di Rai 2 prodotto da Tunner Produzioni con Stefano De Martino e Fatima Trotta ancora alla guida dello show, affiancati da Biagio Izzo con le sue divertenti incursioni comiche. Ad arricchire il cast ci penseranno Lello Arena e Sal Da Vinci ospiti fissi dello show ed Enzo Avitabile che parteciperà ad alcune puntate del programma.

Come la prima in cui duetterà con il rapper Clementino. Inoltre il cast del programma renderà poi omaggio ad un grande artista napoletano, Renato Carosone, in occasione dei 100 anni dalla nascita, con un medley delle sue canzoni.

Sarà sorprendente 🤩Sarà esplosivo 💥Guardatelo su #Rai2❗ 👉 #MadeinSud da martedì 16 giugno in prima serata 📺 😂

Publiée par Rai2 sur Lundi 15 juin 2020

I Comici di Made in Sud

Sono oltre 40 gli artisti, i comici che saliranno sul palco di Made in Sud in questa nuova edizione. Tra sketch e gag ci saranno alcuni volti noti del programma insieme a molti volti nuovi per quel ricambio della comicità che è tra i punti di forza dello show.

Tra i comici che faranno parte a Made in Sud ci saranno Paolo Caiazzo, Mino Abbacuccio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, I Ditelo Voi, gli Arteteca, Maria Bolignano, Manu e Luca, I Sud 58, I Radio Rocket, Francesco Albanese, Peppe Iodice, Nello Iorio, Simone Schettino, Matranga e Minafò, le Sex and Sud, Enzo Fischetti, Uccio De Santis, Ettore Massa, Antonio D’Ausilio, Peppe Laurato, Rosaria Miele, Rosario Alagna, Tommy Terrafino e poi le new entry Piero Salerno, Damiano Terzo, Claudio Di Giovanni, Giuseppe Accetta, I Gemelli di Guidonia, Adel Ahmed, Vincenzo De Lucia, Sara Carannante, Irene Pariota, Rosaria Frenza.

Il tutto condito dalla spumeggiante musica firmata da Frank Carpentieri e inserito nella suggestiva scenografia firmata Alida Cappellini e Giovanni Licheri, ricca di riferimenti alle città di mare, con una grande nave e un faro posizionati su un lato del palco.