Masterchef Italia 10 giovedì 11 febbraio 2021 chi è stato eliminato?

masterchef italia 10

Masterchef Italia 10 giovedì 11 gennaio 2021 prova a staffetta, Jeremy Chan e l’esterna con i critici gastronomici, chi sarà eliminato?

Masterchef Italia 10 prosegue sull’onda dei numeri da record, su Sky Uno e Now Tv alle 21:10 di giovedì 11 febbraio 2021 con altre due puntate da non perdere sempre sotto l’occhio attento dei 3 giudici i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

I 9 concorrenti rimasti (qui tutti i nomi) si ritroveranno alle prese con una nuova Mystery Box legata ai frutti tropicali, incontreranno Jeremy Chan e si confronteranno con i critici gastronomici.

Le puntate di giovedì 11 febbraio eliminato: Maxwell

La puntata di giovedì 11 febbraio di Masterchef Italia 10 si apre con la Mystery Box tema frutti tropicali: i concorrenti trovano 9 varietà esotiche fra cui scegliere quella da utilizzare, mentre un decimo ingrediente, protagonista del piatto, lo presenta direttamente Chef Jeremy Chan, che porta il longan di Hong Kong e poi possono usare un altro dei miei frutti.

I tre migliori sono Federica, Antonio, Azzurra e vince Azzurra che ha un vantaggio nell’Invention Test che questa settimana è la temuta prova a staffetta in cui i cuochi cucinano a coppie. Sono dispari quindi Azzurra può decidere di salvare se stessa o un altro…ma ovviamente salva se stessa. Non solo ma può formare le coppie e Barbieri le affida una busta nera che non deve aprire. Le coppie sono Maxwell Eduard, Jia Bi  Federica, Antonio e Monir, Aquila e Irene.

La sfida parte da una creazione di chef Chen che i concorrenti devono usare come ispirazione: seppia alla carbonara creato per la trasmissione (complicatissimo). I concorrenti devono elaborare l’idea che unisca la coppia. Monir e Antonio e Jia Vi e Federica sono le coppie migliori ma vincono Jia Bi e Federica. Maxwell ed Eduard la coppia peggiore ma nella busta di Azzurra c’è scritto che non c’è eliminazione.

I due componenti della coppia vincitrice sono capitani delle brigate rossa e blu in esterna in cui devono cucinare in una cucina di un ristorante per i critici gastronomici. Dovranno preparare due royal brunch da 4 portate e ciascun membro della brigata avrà un piatto. Votano anche dei fotografi, la somma dei singoli voti dei critici a ciascuno concorrente dà la vittoria alla squadra.

Federica è blu e sceglie Antonio, Azzurra, Irene. Jia Bi, rosso, sceglie Aquila, Monir, Eduard. Maxwell va al pressure. Perde la squadra Rossa.

I perdenti affrontano il pressure test con Maxwell. L’eliminato, unico della serata, è Maxwell.

Masterchef Magazine

Prosegue l’appuntamento quotidiano dal lunedì al venerdì alle ore 19.45 (sempre su Sky Uno), in cui giudici, chef ospiti e aspiranti chef realizzano ricette dal tema ogni volta diverso.

Questa settimana: nella rubrica “Cucina Antispreco” lo Chef Franco Aliberti ci svelerà come realizzare un piatto non producendo sprechi alimentari; in “Un piatto per ogni occasione”, il vincitore della scorsa edizione Antonio Lorenzon presenterà alcune creazioni adatte ad occasioni speciali dalla preparazione alla mise en place; per la rubrica “Locatelli’s Home Cooking”, il giudice Giorgio Locatelli realizzerà una delle ricette che ama realizzare a casa per la sua famiglia; nella rubrica “L’orto dello chef”, Michelangelo Mammoliti, due stelle Michelin, realizzerà un piatto con i prodotti del proprio orto;  il pastry chef Andrea Tortora realizzerà una ricetta per una colazione stellata per la rubrica “Happy Breakfast”; infine, in “Mystery a metà”, i giudici Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli dovranno cimentarsi con due delle prove più iconiche: la Mystery Box e la cucina a staffetta.

L’attenzione al sociale di Masterchef Italia 10

Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere – anche quest’anno – plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

Accanto al rispetto per l’ambiente, MasterChef da sempre si impegna anche nella lotta contro gli sprechi e la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni