Masterchef Italia 10 giovedì 25 febbraio, chi sono gli eliminati

Masterchef Italia 10
- Pubblicità -

Masterchef Italia 10 giovedì 25 febbraio ultima esterna con Enrico Bartolini al Mudec di Milano, chi sono gli eliminati?

Prosegue la cavalcata di Masterchef Italia 10 con il penultimo appuntamento giovedì 25 febbraio su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), e Now Tv le 21:15 con altre due puntate da non perdere sempre sotto l’occhio attento dei 3 giudici i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

I 6 concorrenti rimasti (qui tutti i nomi) devono affrontare una nuova prova con il sous chef del Noma di Copenaghen e un’ultima prova in esterna da Enrico Bartolini al Mudec di Milano.

- Pubblicità -

La puntata di giovedì 25 febbraio gli eliminati in diretta:

Antonio, Azzurra, Federica, Francesco “Aquila”, Irene e Monir si trovano davanti una nuova Mystery Box dal sapore di casa, piena di sorprese con un regalo da casa. Fra lacrime di gioia e tanta emozione, raccontano l’amore e dimostrare cosa vuol dire cucinare con il cuore. Antonio ha ricevuto una lenza dal padre, la pesca è una passione che hanno entrambi. Monir riceve una foto e una lettera dalla madre. Irene invece ha ricevuto una maglietta con un logo disegnato da lei, da parte del padre. Aquila ha ricevuto il modellino di un camper, ricevuto in regalo da bambino. Federica ha ricevuto un libro dalla madre. Azzurra, infine, riceve una macchina fotografica che i suoi genitori le hanno regalato quando aveva la passione per la fotografia. Fatta la spesa i ragazzi hanno dovuto aggiungere un ingrediente portato dal loro familiare: Federica ha ricevuto la quaglia. Antonio le cozze, Irene i ceci, Azzurra le vongole, Monir i fagioli e Aquila la patata.

I migliori della mystery erano: Irene, con Irene e Papà, petto di piccione e ceci. Azzurra, con A Voi, trancio di pesce, vongole e gamberi. Monir, con Venerdì, un tortellino. Vince Irene.

L’ospite dell’invention test è Riccardo Canella, il sous chef del Noma, a Copenaghen, nonché responsabile del reparto Ricerca e Sviluppo del Ristorante più famoso al mondo. Irene, vincitrice della Mystery Box scopre per prima i 12 ingredienti portati da Chef Canella che rappresentano il futuro della cucina internazionale, e assegna quindi due ingredienti a testa ad ognuno dei suoi avversari. Formiche e Garum di manzo a Antonio. Olio di coniglio e garum di calamaro a Azzurra. Garum di ali di pollo, aghi e olio d’abete a Monir. Sale d alga e il Koji d’orzo a Aquila. Olio di legno di ribes nero, olio di ostrica per Irene.

Il migliore dell’invention test è Irene. I peggiori sono: Federica e Antonio. I giudici hanno deciso di eliminare Federica.

La sfida in esterna, l’ultima per questa edizione, porta gli aspiranti chef nelle cucine del Mudec, il Museo delle Culture a Milano con lo chef Enrico Bartolini con 8 stelle Michelin con i suoi 5 ristoranti ed è stato il primo a riuscire a riportare le 3 stelle a Milano dopo 25 anni, seguendo le orme del maestro Gualtiero Marchesi. A questo punto della gara non esistono più brigate, ognuno dei concorrenti deve preparare uno dei piatti dello Chef. La parola d’ordine: perfezione assoluta. Ognuno di loro verrà attentamente osservato, e i giudici assaggiano i piatti giudicando anche la vicinanza con l’originale. Il vincitore è di diritto all’ultima puntata, per gli altri c’è il Pressure Test e il rischio di lasciare il sogno a un passo dalla finale.

Lo Chef Bartolini ha scelto il vincitore della prova, che meglio replicato meglio un suo piatto. Si tratta di Irene che quindi andrà direttamente in finale. Aquila, Antonio, Azzurra e Monir andranno al Pressure Test. Qui dovranno affrontare tre step, in ognuno useranno 4 ingredienti da cucinare e si salverà solo 1 a step.

Nel primo step si salva Antonio, che sale in balconata. Aquila vince il secondo step e sale in balconata. La sfida finale è tra Monir e Azzurra. Azzurra è il secondo eliminato della serata, Monir invece si salva e va in balconata.

Masterchef Magazine

Prosegue l’appuntamento quotidiano dal lunedì al venerdì alle ore 19.45 (sempre su Sky Uno), ma da questo venerdì verranno riproposte le migliori ricette dei giudici Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli e degli aspiranti chef della decima edizione di MasterChef Italia. Un modo per riscoprire i piatti proposti nelle rubriche “Sapori dal Medio Oriente”, “Locatelli’s Home Cooking” e “Mystery a metà”.

L’attenzione al sociale di Masterchef Italia 10

Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere – anche quest’anno – plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

Accanto al rispetto per l’ambiente, MasterChef da sempre si impegna anche nella lotta contro gli sprechi e la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.

- Pubblicità -