Masters of Sex, la serie con Michael Sheen dal 2 luglio su Cielo

Masters of Sex

Masters of Sex, la serie che racconta la rivoluzione sessuale americana arriva su Cielo dal 2 luglio al 6 agosto con la prima stagione.

Cielo (canale 26 Ddt, Sky 126, TivùSat 19) continua la programmazione estiva e propone la serie tv Masters of Sex, creata da Michelle Ashford che mette su schermo la lenta ma inesorabile rivoluzione sessuale americana a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. L’appuntamento è ogni martedì alle 21.15 dal 2 luglio al 6 agosto, con la prima stagione.

La trama

William Masters è un ginecologo e scienziato che, con l’aiuto della psicologa Virginia Johnson e Betty, giovane sex worker, dà vita al primo studio scientifico che aprì le porte a una nuova concezione della sessualità. L’oggetto dell’indagine di Masters è il piacere sessuale, considerato appannaggio degli uomini e comunque non il fine ultimo di una relazione. Negli Stati Uniti degli anni ’50 infatti l’unione di un uomo con una donna doveva solo avere fini riproduttivi e non di certo il raggiungimento del piacere. William Masters e il suo team di colleghi ribalta completamente questa visione delle relazioni, insegnando agli americani come godere senza sensi di colpa.

Il cast

  • Michael Sheen è William “Bill” Masters, primario di ginecologia in un ospedale universitario del Missouri, intraprende una ricerca sulla fisiologia del sess0.
  • Lizzy Caplan è Virginia “Gini” Eshelman Johnson, una psicologa molto attraente, con due ex mariti e due figli avuti con il secondo marito, viene assunta da Bill come aiutante e collaboratrice per le sue ricerche.
  • Caitlin Fitzgerald è Elizabeth “Libby” Masters, è la moglie di Bill, che intraprende una relazione con Robert Franklin, un uomo afroamericano.
  • Teddy Sears è Austin Langham, è un medico dell’ospedale arruolato nella ricerca.
  • Nicholas D’Agosto è Ethan Haas, è il pupillo di Bill, innamorato perso di Virginia.
  • Annaleigh Ashford è Betty Dimello, una prostituta che aiuta Bill nelle sue ricerche.