Matrimonio a Prima Vista Italia, anticipazioni della nuova edizione dal 6 ottobre su Real Time

Matrimonio a prima vista italia

Matrimonio a Prima Vista Italia, la nuova edizione da martedì 6 ottobre alle 21:10 su Real Time. La pandemia, le coppie e il funzionamento del programma

Sono ormai cinque le edizioni della versione italiana di Matrimonio a Prima Vista. La nuova edizione partirà martedì 6 ottobre alle 21:20 su Real Time (canale 31 del digitale terrestre), con i primi due episodi della stagione.

L’esperimento sociale è prodotto da NonPanic Banijay per Discovery Italia, in cui con l’aiuto di un team di esperti 6 single scelgono di sposarsi tra perfetti sconosciuti, incontrando i propri partner per la prima volta solo sull’altare.

Matrimonio a Prima Vista Italia 2020, chi sono le coppie?

Nicole Sonia è di Milano e ha 29 anni, e fa la contabile. Si sposerà con Andrea Ghiselli, 28 anni, di Pesaro, e gestisce il ristorante di famiglia.

Giorgia Pantini, di Roma, ha 32 anni ed e insegna educazione fisica, pallanuoto e nuoto sincronizzato. Si sposerà con Luca Cantiano, 31 anni di Cisterna di Latina, ed è un affitta camere.

Infine ci sarà Sitara Rapisarda, 29 anni di roma che lavora come cameriera in un ristorante. Sposerà Gianluca Elifani, 31 anni di Firenze, che come lavoro fa il concept artist.

Pare che una delle coppie selezionata dagli esperti ha dovuto lasciare il programma a causa della pandemia. Il motivo è semplice: lei lavorava in un ospedale come infermiera, e il rischio era troppo alto da sopportare per il programma, che avrebbe dovuto riprendere la vita di coppia in situazioni impossibili. La nuova stagione infatti è stata girata durante la pandemia:

Le novità della nuova edizione

Anche questa edizione sembrava essere iniziata come sempre: decine di single disposti a sposarsi con una persona sconosciuta, gli esperti determinati a formare 3 coppie compatibili…ma poi è scoppiata la pandemia e l’Italia si è fermata. Al momento della ripartenza i futuri sposi si sono fatti trovare ugualmente pronti ed emozionati, consapevoli che il loro sarebbe stato un matrimonio anomalo: senza amici e parenti, senza scambi reciproci di anelli, ma con tanta intimità. E così giorno dopo giorno hanno riso, pianto, litigato, fatto pace fino all’ultimo istante quello della decisione finale, dove, davanti al team di esperti, hanno deciso e comunicato al proprio partner e al pubblico se restare insieme o chiedere il divorzio.

Chi forma le coppie?

Le coppie, come per le precedenti edizioni, sono state create a tavolino dagli esperti sulla base di interviste, tratti comuni, test attitudinali e psicologici. Il team di esperti è composto da: Nada Loffredi, la sessuologa che ha seguito eventuali problemi di natura sessuale delle coppie, affiancandole nei momenti più delicati. Conosce bene le dinamiche dell’esperimento e ha dichiarato.

Mario Abis, il sociologo che ha fornito agli sposi le chiavi di lettura necessarie per comprendersi, creando una sorta di «fast track» per la formazione dell’intesa di coppia. Rappresenta «la bussola» per agevolare l’incontro tra due mondi, quello dello sposo e quello della sposa, e favorirne l’unione.

Fabrizio Quattrini, lo psicoterapeuta di coppia, socio fondatore e presidente dell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica (IISS) di Roma, che si occuperà dell’aspetto ludico della relazione amorosa, favorendo la conoscenza nelle coppie grazie a esercizi pratici. Rappresenta lo specialista che non si scoraggia davanti a nessuna difficoltà; sarà il supporto fondamentale in un «acceleratore di coppia».

Dove guardare in Streaming

La quinta edizione di Matrimonio a Prima Vista Italia è prodotta da NonPanic Banijay per Discovery Italia ed è composta da 8 puntate. Le prime due puntate sono già disponibili per gli abbonati a DPLAY PLUS.

Dopo la messa in onda lineare, gli abbonati potranno già vedere l’episodio successivo, mentre gli altri potranno vedere solo l’episodio andato in onda su Real Time, gratuitamente on-demand, con pubblicità, nella pagina dedicata al programma.