Mediaset contro Sanremo: film da Oscar su Canale 5, prime tv su Italia 1

Mediaset contro Sanremo Sconnessi

Mediaset contro Sanremo: film come controprogrammazione da Festival, Oscar su Canale 5 e prime tv su Italia 1

Italia 1 ha giocato d’anticipo e già ieri sera lunedì 3 febbraio ha proposto in prima tv free A Quiet Place, svelando la strategia Mediaset contro Sanremo: i film. Forse la scelta più semplice e più ovvia ma se da un lato ci sono le canzoni dall’altro è meglio proporre qualcosa di alternativo in tutti i sensi.

Certo su Canale 5 ci penserà anche Striscia La Notizia che coprirà bene o male la prima ora del Festival, ma Mediaset contro Sanremo schiera su Canale 5 e Italia 1 una sfilza di titoli tra prime tv, commedie e pellicole cult.

Martedì 4

Martedì 4 prima sera di Festival ma Italia 1 abdica ai film: meglio un riassuntone de La Pupa e il Secchione e viceversa (leggi qui). Su Canale 5 si ride con Ma che Bella Sorpresa con Claudio Bisio, professore milanese lasciato dalla ragazza, che prova a isolarsi da tutto e tutti per affrontare le conseguenze della rottura. E in seconda serata inizia la 4 giorni che anticipa gli Oscar con La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino.

Mercoledì 5 Mediaset contro Sanremo

Mercoledì 5 Mediaset contro Sanremo schiera su Italia 1 la prima visione horror di Auguri per la tua morte, con la protagonista condannata a rivivere la stessa orribile giornata del suo compleanno e della sua morte, seguito in seconda serata da un cult come Final Destination. Su Canale 5 in prima serata Massimo Boldi in Matrimonio al Sud e in seconda la cavalcata degli Oscar prosegue con Anna Karenina di Joe Wright, sontuosa rilettura del capolavoro di Tolstoj sullo sfondo della Russia imperiale del XIX secolo che si aggiudica il premio Oscar nel 2013 per i migliori costumi.

Su Rete 4 Salvate il Soldato Ryan mentre su 20 prosegue in prima tv free la terza stagione di Lucifer.

Giovedì 6

Giovedì sera su Canale 5 in 1a Tv la commedia Sconnessi divertente spaccato di un’Italia sempre attaccata al telefono e quello che succede quando la linea non c’è, in seconda serata per i film da Oscar arriva The Danish Girl, tratto dall’omonimo romanzo scritto da David Ebershoff, il film accende i riflettori sulla storia del primo uomo che, nella Copenaghen degli anni Venti, si sottopone all’intervento per il cambiamento di sesso. La protagonista, Alicia Vikander, si aggiudica il Premio Oscar nel 2016 come migliore attrice non protagonista. Italia 1 si affida a Scappa – Get Out in prima serata seguito da L’ultima casa a sinistra. 

Su TopCrime in prima tv free Law & Order: SVU XX

Venerdì 7

Venerdì in prima tv e in prima serata Italia 1 propone Madre! scritto e diretto da Darren Aronofsky, con protagonisti Jennifer Lawrence e Javier Bardem, a seguire La Madre, impazzito a causa della crisi economica, Jeffrey uccide due colleghi e la moglie e si nasconde con le figlie, Victoria e Lily, in una casetta abbandonata dove viene assalito da qualcosa di mostruoso. Cinque anni dopo le bambine vengono ritrovate, ridotte in condizioni animalesche e aggressive. Lucas, fratello di Jeffrey, intende occuparsene, assieme alla fidanzata Annabel. Ma le piccole convivono con una presenza immaginaria della madre che diventera’ sempre piu’ angosciante e reale.

Su Canale 5 prima serata con Il Festival della Papera del 2001, mentre in seconda serata arriva Blue Jasmine di Woody Allen.

Sabato 8

La sera della finale Italia 1 dalle 19:30 propone i 3 film della saga di Ruby Red mentre su Canale 5 in prima serata Un’estate ai Caraibi.

N.B. per tutti i dettagli della programmazione serale delle serate del Festival non perdere la nostra guida tv quotidiana.