Mephisto una serie tv su una procuratrice contro la mafia in Italia prodotta da ITV USA e girata in inglese

mephisto

ITV ordina a Peter Landesman Mephisto una serie tv sulla’ndrangheta girata in Italia

Mafia e ‘ndrangheta non interessano solo le fiction locali, ma sulla scorta di successi internazionali di genere crime come Gomorra, Suburra, il mondo produttivo americano inizia a guardare con interesse alle potenzialità di un racconto che si scrive da solo (o quasi) e può disporre di location da sogno.

Ecco così che ITV Studios America ha ordinato a Peter Landesman, autore e regista di Concussion – Zona d’ombra, nato a New York, una serie tv ambientata in Italia. Il titolo della serie scritta e diretta da Landesman è Mephisto una storia di giustizia ispirata alla storia vera di una delle più importanti procuratrici anti-mafia italiane, il cui nome però non è stato rivelato.

Abbiamo una newsletter sulle serie tv e arriva ogni sabato. Clicca qui per iscriverti, è gratis.

Mephisto sarà girata e ambientata in Italia tra la Calabria e la Sicilia, ma soprattutto sarà recitata in inglese, per il mercato internazionale, come una forma di colonizzazione di temi locali. Al centro della serie tv contemporanea ci sono eventi locali e attuali, protagonista sarà una procuratrice che lotta contro la ‘ndrangheta e il traffico globale di cocaina, armi, riciclaggio di denaro. Un impero che finora non era mai stato controllato e intaccato dalla giustizia e dallo stato.

In un mondo maschile e maschilista, in una regione dominata dalla paura e dalla corruzione, questa procuratrice usa i codici della ‘ndrangheta, il suo sessismo e il suo controllo nei confronti delle armi, come un’arma a proprio vantaggio. Riuscirà così a convincere (e a proteggere) quattro informatrici a testimoniare contro le proprie famiglie in cambio di un futuro migliore per loro e per i loro figli.

Charlie Pattinson e Paul de Souza saranno poduttori accanto a Landesman con ITV Studios che proporrà la serie a diversi operatori. “Non mi era mai capitato di conoscere la storia di una donna così coraggiosa, capace di essere una fonte di ispirazione.” ha raccontato Landesman “In un mondo maschile una procuratrice così potente è una sorta di vera eroina“.

Pattinson ha aggiunto che con Memphisto “si ribalta il genere patriarcale delle storie di mafia e sarà la stora di queste donne in cerca di gustizia e di vendetta. Per me è un privilegio collaborare a portare in tv questa storia così importante e il lavoro preciso e puntuale di Peter“.